Calcio
Nerazzurri favoriti all’Olimpico, dove l’ex tecnico biancoceleste torna per la prima volta da avversario. Immobile, lotta alla pari con Dzeko e Lautaro. Nettamente avanti i bianconeri nel match casalingo contro la Roma: «1» a 1,88, il «2» viaggia a 3.90. Napoli e Milan a bassa quota contro Torino e Verona

La Serie A propone subito spettacolo dopo la sosta per gli impegni della Nazionale. I riflettori, alle 18 di sabato, sono puntati su Lazio-Inter, attesa soprattutto per il ritorno all’Olimpico di Simone Inzaghi, alla prima da ex dopo oltre vent’anni di vita in biancoceleste. I nerazzurri, a quattro punti dalla vetta e ancora imbattuti, partono avanti nei pronostici: i betting analyst di Stanleybet.it vedono il «2» a 2,20. Gli uomini di Sarri, surclassati dal Bologna prima della sosta, sono offerti vincenti a 3,20, mentre il pari è in quota a 3,40. Le reti non dovrebbero mancare da entrambe le parti: il Goal è infatti piuttosto basso a 1,50, nettamente avanti rispetto al No Goal, che si gioca a 2,42. Buone chance anche per l’Over, proposto a 1,60, mentre un match con meno di tre marcature è in quota a 2,20. Sarà sfida alla pari anche tra gli attaccanti in campo: la Lazio schiera Ciro Immobile, per il quale un gol è offerto a 2,75. Stessa quota anche per Lautaro Martinez ed Edin Dzeko, coppia offensiva nerazzurra. Simone Inzaghi non è però l’unico ex della partita: a Roma torna anche Joaquin Correa, che vede la rete a 3,75.

L’altro big match di giornata è in programma domenica, e vede la Roma far visita alla Juventus, capace di inanellare tre successi consecutivi dopo una partenza a rilento. I bianconeri appaiono quindi favoriti contro gli uomini di Mourinho: la quarta vittoria di fila è data a 1,88, mentre appare complicato un successo in trasferta dei giallorossi, proposti a 3,90. Leggermente più bassa la quota del pari, con il segno «X» offerto a 3,65. Anche a Torino l’Over prevale a 1,65, mentre appare difficile un match con meno di tre reti, tanto che l’Under è offerto a 2,10. Tra i risultati esatti attenzione all’1-1, dato a 6,80.

Il Napoli capolista scende in campo al “Maradona” contro il Torino e vede da vicino l’ottavo successo, che gli permetterebbe di rimanere a punteggio pieno. L’«1» di Insigne e compagni vale 1,42 su Stanleybet.it, mentre la vittoria esterna dei granata ha il sapore dell’impresa, in quota a 6,80. Per i piemontesi complicato anche il pari, offerto a 4,80. A San Siro un Milan in emergenza ospita il Verona, reduce da quattro risultati utili consecutivi e tornato in forma dopo l’arrivo di Tudor in panchina. Nonostante le numerose defezioni, i rossoneri rimangono favoriti per il successo a 1,55, mentre il «2» paga 6 volte la posta. Rimane alta anche la quota del pari, proposto a 4,00.