Simone prova ad aiutare Pippo. La famiglia Inzaghi al completo guarderà con un occhio attentissimo al recupero di domani tra Lazio e Torino: il tecnico biancoceleste perché cerca riscatto dopo la sconfitta nel derby; quello del Benevento perché vorrebbe giocarsi la salvezza domenica prossima proprio contro i granata. Salutata la Champions, la Lazio vuole chiudere in bellezza e parte da grande favorita, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, contro la formazione di Nicola tanto che il successo dei capitolini si gioca a 2,00 mentre quello dei granata è più del doppio, a 4,25, con il pareggio che scende a 4,00.

La storia della sfida parla di grande equilibrio in Serie A con 38 vittorie biancocelesti, 39 del Torino e 54 pareggi ma, negli ultimi sette campionati, la Lazio ha spinto decisamente sull’acceleratore: 8 vittorie, 3 pareggi e 2 sole sconfitte. Nei quattro incroci più recenti sono state messe a segno complessivamente 18 reti: normale quindi che l’Over, a 1,67, si faccia preferire all’Under, dato a 2,10. Quella tra Lazio e Torino è, inevitabilmente, la gara di Ciro Immobile.

Il numero 17 della Lazio, infatti, è il miglior marcatore della sfida con 8 reti segnati complessivamente con entrambe le maglie. Inoltre la Scarpa d’Oro ha una striscia aperta contro la sua ex squadra di quattro gare consecutive a segno. Così vedere ancora una volta Immobile nel tabellino dei marcatori, magari con una doppietta, pagherebbe 5 volte la posta.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.