Pronostico favorevole a Mancini nella sfida con Luis Enrique: vittoria italiana a 2,10, «2» spagnolo a 3,35. Un altro trionfo azzurro ai rigori vale 11 volte la posta. Nell’altra semifinale, Francia in vantaggio sul Belgio. La squadra di Deschamps è anche la favorita assoluta per il titolo.

Saranno Italia e Spagna ad aprire domani sera a San Siro il programma della Final Four di Nations League, ancora in una semifinale, tre mesi dopo la sfida di Euro 2020, vinta ai rigori dagli azzurri. Secondo gli esperti di Stanleybet.it, grazie anche al vantaggio del fattore campo, gli uomini di Mancini scendono in campo da favoriti: il segno «1» al termine dei tempi regolamentari si gioca a 2,10, mentre sale a 3,35 il successo delle Furie Rosse. Il pareggio, che, come accaduto agli europei, porterebbe ai supplementari, vale 3,10 volte la posta. Proprio la notte di Wembley fa pensare ad una partita molto bloccata, estremamente tattica: non a caso l’Under (1,55) è ritenuto molto più probabile dell’Over (2,28).

L’equilibrio del match potrebbe condurre la sfida di nuovo ai rigori. In questo caso, le due squadre hanno le stesse possibilità, a quota 11. La vittoria italiana ai supplementari vale 10 volte la posta. Il 6 luglio terminò 1-1, risultato in pole position anche per la gara di domani, in quota a 5,60. Un 2-0 azzurro, come ad Euro 2016, è dato a 9,40, mentre si attesta a 8,20 lo 0-1 di misura per la Roja di Luis Enrique.

Giovedì, Belgio e Francia si ritrovano di nuovo contro in una semifinale dopo il penultimo atto del mondiale 2018, vinto dai transalpini che partono ancora una volta avanti nei pronostici. La vittoria per Mbappé e compagni si trova in quota a 2,31, il successo belga è dato a 3,10, la «X» al 90′ è a 3,20.

Proprio i francesi, nonostante un Europeo non all’altezza delle aspettative, sono su Stanleybet.it i favoriti per il successo nella seconda edizione della Nations League. L’acuto finale della truppa di Deschamps si gioca a 3,00 contro il 3,50 del Belgio; appaiate, a 4,00, Italia e Spagna.