Domenica pomeriggio Roma diventa la capitale del trotto. All’Ippodromo delle Capannelle, infatti, sono in programma il Derby e le Oaks, le più importanti manifestazioni per i cavalli di tre anni. In ambito maschile, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, il cavallo da battere sarà Callmethebreeze con Andrea Guzzinati in sulky. Il figlio di Trixton e Gilly LB viene da due vittorie molto importanti a Vincennes e Torino tanto che il suo successo è offerto, in quota antepost, a 2,25. L’avversario più insidioso appare Charmant de Zack, dato a 3,65, che dopo un 2021 non convincente ha trovato la prima vittoria dell’anno, proprio a Roma, lo scorso 18 settembre. Guidato, e allenato, da Marco Smorgon, potrebbe sorprendere tutti. Il terzo incomodo potrebbe essere Colibrì Jet, vincitore in quattro delle ultime cinque uscite stagionali.

In coppia con Alessandro Gocciadoro cerca la corsa della vita tanto che il trionfo si gioca a 6,50. Le Oaks, la versione femminile del Derby, ha in Caramel Club la grande favorita. L’erede di The Bank e Noemi Sidoli ha i numeri dalla sua parte visto che sulla distanza dei 1600 metri ha uno score perfetto: sei successi su altrettante corse disputate. Guidata da Alessandro Gocciadoro, Caramel Club si gioca vincente a 3,15. Il pericolo maggiore potrebbe arrivare da Clarissa reduce da un 2021 molto interessante come dimostrano le 4 vittorie e i 4 secondi posti ottenuti nelle dieci gare a cui ha preso parte. In coppia con Roberto Vecchione, Clarissa cerca il quinto successo dell’anno e la sua vittoria pagherebbe 4 volte la posta. Il podio dei favoriti è completato da Calenita, battuta nel corso dell’anno solo a Torino ma sui 2000 metri. Normale quindi che Vincenzo Piscuoglio Dell’Annunziata creda nell’impresa, quotata a 4,50.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.