Sarà un martedì 29 giugno di grande trotto all’Ippodromo delle Capannelle dove sono in programma il Gran Premio Turilli e il Gran Premio Triossi, due tra le più importanti gare del panorama ippico italiano. Il Turilli, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, si preannuncia come un lunghissimo testa a testa tra due protagonisti, Alrajah

One e Zacon Gio, che partono nettamente avanti al resto dei partenti. Il fenomeno di Alessandro Gocciadoro, dopo aver dominato il Freccia d’Europa, si presenta da favorito per centrare una prestigiosa doppietta: un successo a Capannelle di Alrajah One si gioca a 2,10. Al suo fianco ci sarà Zacon Gio sempre in coppia con Roberto Vecchione. Il nipote del leggendario Varenne, dopo essere rientrato alla grande a Padova, proverà a sfruttare il numero 2 per portarsi subito al comando e centrare la vittoria in quota a 2,50. Il terzo incomodo può essere il francese Digne et Droit, primo a Copenhagen un mese fa, con Gabriele Gelormini in sulky. Il cavallo transalpino proverà a sfruttare il numero 1 tanto che vederlo arrivare davanti a tutti è dato a 5,50.

Decisamente diversa la situazione per il Gran Premio Triossi dove gli esperti di Sisal Matchpoint non hanno dubbi nell’indicare Bengurion Jet come favorito assoluto. Il fratello, da parte di padre, di Alrajah One, arriva da tre successi consecutivi, Napoli, Copenhagen e Roma e non dovrebbe avere problemi a calare il poker tanto che il suo successo è dato a 2,00. Blackflash Bar appare il primo antagonista vista la forma mostrata negli ultimi quattro mesi sempre in coppia con Santo Mollo, ha lavorato bene e la sua vittoria è data a 4,25. Il podio dei favoriti è chiuso da Bleff Dipa. L’allievo di Holger Ehlert vorrà provare a prendersi una rivincita proprio contro Bengurion Jet dal quale è stato battuto nelle ultime due uscite: il riscatto si gioca a 6,50.