Dopo un mese di stop, la Formula 1 riprende il via, domenica 29 agosto, con la dodicesima tappa stagionale in programma Spa, in Belgio, per uno dei Gran Premi più iconici di tutto il Mondiale. Al giro di boa della stagione, a guardare tutti dall’alto è sempre il campione del mondo in carica, Lewis Hamilton. Il pilota inglese, quattro vittorie in stagione, ha otto punti di vantaggio su Max Verstappen e punta dritto all’ottavo titolo iridato della carriera. Secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, infatti, è proprio Hamilton il grande favorito per la corona mondiale con una quota di 1,80. Dopo un momento di sbandamento con le ter vittorie consecutive del pilota della Red Bull e quattro gare senza successi, il numero 44 della Mercedes ha centrato un primo e un secondo posto tra Inghilterra e Ungheria che gli hanno permesso di essere primo a metà stagione.

Al contrario, Max Verstappen, che dopo l’Austria sembrava veleggiare verso il primo titolo della carriera, ha raccolto solo due punti nelle ultime due uscite ritrovandosi così costretto a inseguire. L’olandese della Red Bull però non è tipo da arrendersi e, numeri alla mano, ha ancora tutte le carte in regola per essere il prossimo campione del mondo. Il numero 33 della scuderia austriaca, infatti, ha centrato in stagione 5 successi e altrettante pole position: nessuno ha fatto meglio di lui. La stagione per Verstappen riparte da un circuito a lui poco congeniale come Spa, dove non è mai andato oltre il terzo posto, ma l’olandese è consapevole che quest’anno il titolo si giocherà punto a punto ed è intenzionato a provarci fino alla fine tanto che la sua prima corona mondiale si gioca a 2,00. Praticamente out tutti gli altri piloti: basti pensare che la vittoria iridata di Lando Norris, attualmente terzo in classifica mondiale, pagherebbe 200 volte la posta.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.