Dopo l’exploit di Interlagos cresce la fiducia nel campione in carica: in classifica è ancora dietro, ma per gli analisti SNAI ha le stesse chance dell’olandese. Per entrambi il mondiale è a 1,85. E domenica, in Qatar, il britannico parte favorito

Solo una settimana fa Max Verstappen vedeva vicinissimo il primo titolo della carriera. In Brasile era lui il favorito, già prima della penalità in griglia per Lewis Hamilton. Con una rimonta che sa di impresa, però, il britannico ha accorciato le distanze in classifica e si è rilanciato nella corsa al Mondiale 2021 di Formula 1. Adesso, alla vigilia del Gran Premio del Qatar, in programma domenica, le chance di rimonta per il sette volte campione sono aumentate: i betting analyst di SNAI vedono l’ottavo successo in carriera a 1,85, stessa quota del rivale Verstappen, il quale però al momento vanta il primo posto in classifica con 14 punti di vantaggio, segnale che nei prossimi appuntamenti è il pilota della Mercedes a essere favorito.

A Losail avanti Hamilton – A cominciare dal Gp in Qatar, quindi, dove il successo di Hamilton si gioca a 1,65. Segue a discreta distanza Verstappen, per cui una vittoria nella gara di Losail vale 2,75 la posta. Lontani gli altri: Valtteri Bottas, vincitore della Sprint di una settimana fa, è offerto a 10, mentre si gioca a 15 un successo di Sergio Perez. Segue la Ferrari con Leclerc a 33 e Carlos Sainz in quota a 50.