Il pilota della Red Bull ha già conquistato aritmeticamente il titolo mondiale, ma vuole proseguire nella sua straordinaria serie di successi (sette nelle ultime otto gare). Alle sue spalle, la Ferrari di Charles corre per l’orgoglio 

Il Mondiale di Formula 1 ha già emesso il proprio verdetto, con Max Verstappen aritmeticamente campione del mondo. Restano però tre gare prima della fine della stagione, in cui la Ferrari e le altre monoposto corrono per l’orgoglio e per frenare il dominio delle Red Bull, sul gradino più alto del podio da otto gare consecutive (sette successi di Verstappen, uno di Perez). Domenica è in programma il Gran Premio del Messico, dove proprio Perez è di casa: le quote Snai, però, sono ancora e sempre dalla parte di Verstappen, il cui successo si gioca a 1,65. Alle sue spalle ci sono Leclerc e proprio Perez a 4,50, con Sainz a 10 e Hamilton a 12. 

Qualifiche e libere – Se il distacco tra Verstappen e Leclerc, nella classifica piloti, ha raggiunto quota 124 punti ed è incolmabile, nelle quote per le prove libere e le qualifiche resta l’equilibrio: per le prime, l’olandese e il monegasco sono appaiati a 2,50, per quelle che valgono la pole position il ruolo di favoriti vale per entrambi 2,25. Sainz, sia nelle prove libere che nelle qualifiche, si piazza subito dietro, rispettivamente a 5,50 e 7,50 (nel secondo caso in compagnia di Perez).

Articolo precedenteLUCCA COMICS & GAMES 2022. ADM presente con uno stand per illustrare le sue attività
Articolo successivoScommesse Conference League: la Fiorentina si gioca in casa il passaggio del turno, la capolista Basaksehir quotata a 5,30 su StarCasinò Bet