Azzurri avanti in casa dell’Az, il sorpasso olandese è a 4,25 – Milan a 1,35 contro il Celtic – Roma già qualificata e prima anche in caso di pareggio con lo Young Boys: la «X» è a 3,60.

Buoni auspici per le tre italiane di Europa League, tutte favorite nei match in programma domani. Ma mentre il Milan sembra poter andare sul velluto contro il Celtic, Napoli e Roma potrebbero avere qualche problema in più contro AZ e Young Boys. Questo il quadro tracciato dagli analisti SNAI, alla vigilia del quinto turno della fase a gironi. Chi rischia di più è il Napoli, che a differenza della Roma non ha ancora la qualificazione in tasca, pur essendo al primo posto nel girone. La squadra di Gattuso è avanti in Olanda, ma la quota del «2» (che garantisce il passaggio del turno) non è bassissima, 1,80. Del resto l’AZ, sottovalutato prima dell’inizio della competizione, ha dimostrato di potersela giocare con tutti, battendo il Napoli al San Paolo, vincendo facilmente con il Rijeka e dando vita a un equilibratissimo doppio scontro con la Real Sociedad (1-0 casalingo per gli spagnoli e 0-0 al ritorno). Il segno «1», che consentirebbe agli olandesi il sorpasso, si gioca a 4,25; il pareggio che lascerebbe in sospeso tutti i verdetti vale 3,85. Nel girone finora si sono verificati solo due Over in otto partite, entrambi ai danni del Rijeka. Un andazzo che stavolta potrebbe essere contraddetto, visto che l’Over è l’esito ritenuto più probabile, a 1,67, mentre l’Under raggiunge quota 2,05.

Roma da No Goal – La Roma è già qualificata, ma all’Olimpico, contro lo Young Boys, vuole mettere al sicuro il primo posto nel girone. Obiettivo che potrebbe centrare anche con un pareggio, dato a 3,60. La vittoria giallorossa è nell’aria, a 1,97, ma il colpo degli svizzeri non è evidentemente giudicato impossibile, vista la quota relativamente modesta, 3,75. La squadra di Fonseca ha incassato in Europa un solo gol, nel primo turno giocato a Berna, è quindi in serie No Goal da tre partite. Il quarto della serie vale 1,53, mentre una gara con reti in entrambe le porte è data a 2,35.

Celtic out – Il Milan è impegnato a San Siro contro un Celtic fermo all’ultimo posto, con un solo punto in quattro gare, e già fuori dai giochi. Pronostico SNAI prevedibilmente schiacciato sul segno «1» a 1,35. Ai rossoneri i tre punti servono sia in chiave qualificazione che per la riconquista del primo posto, ceduto al Lille dopo la sconfitta interna subìta proprio contro i francesi. Il pareggio domani è un’ipotesi tutt’altro che probabile, a 5,50, la sconfitta rossonera vale 8 volte la scommessa.