Quota stellare per la conquista della finale da parte della Roma, dopo il 6-2 dell’andata. Gli inglesi sono nettamente favoriti anche per il match di domani all’Olimpico, con il «2» a 1,90 e il segno «1» romanista a 3,65

Con l’ambiente euforico per l’arrivo a fine stagione di José Mourinho, la Roma domani rimette la testa sul campo e ritrova il Manchester United dopo il pesante passivo dell’Old Trafford. Serve un’autentica impresa, o forse qualcosa di più, agli uomini di un Fonseca ormai ufficialmente in uscita e pesantemente criticato dai tifosi. Le previsioni degli analisti SNAI, però, non sono molto incoraggianti: lo United è nettamente favorito anche nel retour match e la vittoria inglese è data a 1,90. Il segno «1» giallorosso, come quello datato 2007, quando all’Olimpico finì 2-1, si gioca a 3,65, ma di per sé non garantisce certo il passaggio del turno, visto il bruciante 6-2 dell’andata. Leggermente meno probabile il pareggio, offerto a 3,90. Per sognare il miracolo che vale l’accesso in finale, Dzeko e compagni dovranno sbilanciarsi sin dal primo minuto: per questo l’ipotesi che entrambe vadano a segno è offerta solamente a 1,40, contro il 2,70 del No Goal. I bookmaker reputano il passaggio del turno dei giallorossi un vero prodigio, dato a 40,00 nei tempi regolamentari e a 65,00 ai supplementari e ai rigori. Tra i marcatori, spicca il nome di Edinson Cavani: l’uruguagio ha raggiunto quota 11 gol in carriera contro la Roma grazie alla doppietta dell’andata e un nuovo sigillo all’Olimpico si gioca a 2,20. Anche Edin Dzeko potrebbe ripetersi con almeno un “graffio” nel ritorno, a 2,50.

Lo United vede il trofeo – Non solo per la vittoria all’Olimpico, il Manchester United è il candidato più autorevole alla conquista dell’Europa League, la seconda dopo il trionfo del 2017 in finale contro l’Ajax: la squadra di Solskjaer è data vincitrice a 1,50, seguita dal Villareal (4,75), dall’Arsenal (5,00), mentre la Roma ormai è a 100. Nell’altra semifinale, l’«1» dei Gunners vale 1,87, mentre sale a 4,25 la quota del secondo successo degli spagnoli, vincitori per 2-1 nel match casalingo. A 3,50 il pareggio che qualificherebbe il Sottomarino Giallo.