Superati alla grande l’emozione dell’esordio e la Turchia, l’Italia si tuffa nella seconda gara di Euro 2020 contro gli storici rivali della Svizzera. La formazione rosso crociata, infatti, è quella che gli Azzurri hanno affrontato più volte con un bilancio che non ammette repliche: su 58 incroci la Nazionale si è imposta 28 volte a fronte di 22 pareggi e solo 8 sconfitte. Eppure le due squadre non si sfidano da ben 11 anni e domani sera, all’Olimpico, l’incrocio appare determinante per entrambe. L’Italia, dopo il secco 3-0 ai turchi, parte nettamente avanti nei pronostici secondo gli esperti di Sisal Matchpoint che vedono i ragazzi di Mancini vincenti a 1,60 rispetto al 6,00 della Svizzera con il pareggio si scende a 3,90.

Se la Nazionale dovesse centrare i tre punti, per Chiellini e compagni si tratterebbe della decima vittoria consecutiva negli ultimi nove mesi: l’ultima squadra a imporre il pareggio agli Azzurri è stata l’Olanda. Si preannuncia una partita complessa e, forse, bloccata: non è un caso che in 8 degli ultimi 9 confronti siano terminati con meno di tre reti complessive. Quindi l’Under a 1,62, domani sera, si fa preferire all’Over, dato a 2,20. Così un classico 2-0 in favore della Nazionale, risultato già uscito in 5 occasioni, si gioca a 6,75. Un punteggio del genere non solo lancerebbe l’Italia al primo posto nel girone ma permetterebbe a Gigio Donnarumma di realizzare il suo secondo clean sheet nella manifestazione e il decimo consecutivo con la Nazionale: ipotesi alla portata del numero 1 azzurro essendo in quota a 1,87.

Roberto Mancini difficilmente varierà la formazione di partenza visto le risposte che la sua Italia gli ha dato quattro giorni fa. Ciro Immobile ha il piede caldo e vuole ripetersi: secondo gli esperti di Sisal Matchpoint è lui il forte candidato a sbloccare la gara a 4,80 ma il capitano della Lazio è stato prezioso anche per i compagni come dimostra il passaggio vincente a Insigne per il gol della staffa contro la Turchia. Il numero 17 nuovamente protagonista con gol e assist, come all’esordio, pagherebbe 10 volte la posta. In una gara intensa come quella tra Italia e Svizzera uno degli scontri più interessanti si prospetta quello tra Lorenzo Insigne e Kevin Mbabu.

Il difensore del Wolsburg, già ammonito contro il Galles, dovrà cercare di frenare la sua irruenza per arginare il numero 10 azzurro ma non sarà semplice tanto che la Combo Mbabu ammonito e Insigne in gol si gioca a 9,00. Massima attenzione, sul fronte opposto, a una vecchia conoscenza del calcio italiano, Haris Seferovic. L’attaccante della Svizzera, attualmente al Benfica, ha giocato giovanissimo in Italia tra Fiorentina, Lecce e Novara prima di cercare fortuna all’estero. Per i nostri difensori è lui il pericolo numero 1 visto che la sua prima marcatura a Euro 2020 è in quota a 4,75.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.