Una sfida che affonda le sue origini addirittura agli inizi del 1900 se è vero che il primo incrocio tra Inghilterra e Germania si svolse il 20 aprile del 1908. Da quel giorno le due nazionali si sono sfidate in 36 occasioni con un grandissimo equilibrio: 16 vittorie inglesi, 5 pareggi e 15 successi tedeschi. Equilibrio che, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, la farà da padrone anche domani sera quando a Wembley le due squadre si sfideranno con in palio un posto nei quarti di finale di Euro 2020.

I padroni di casa partono leggermente avanti a 2,60 rispetto al 2,90 dei ragazzi di Löw con il pareggio dato a 3,20. Quasi alla pari anche le quote per il passaggio turno, 1,80 per l’Inghilterra, 2,00 per la Germania. Facendo un salto indietro nel tempo si nota come, se si escludono i Mondiali del 2010, quando le due potenze si sono affrontate in una gara a eliminazione diretta, la sfida non si è mai conclusa nei 90 minuti di gioco: più probabile, in questo caso, che la qualificazione si decida ai supplementari, in quota a 3,25, rispetto che ai rigori, dati a 5,75. Doveva essere uno dei protagonisti, dopo le qualificazioni in cui aveva trascinato l’Inghilterra a suon di gol, ma finora Harry Kane è stato clamorosamente assente.

Ancora a secco a Euro 2020, il capitano dei Leoni vuole sbloccarsi nella gara più importante: gli esperti di Sisal Matchpoint sono convinti che Wembley possa spingere Kane tanto che un suo gol è in quota a 3,00. Come sempre tra Inghilterra e Germania nessuno tirerà indietro il piede: così l’ipotesi che il numero 9 inglese vada a segno con Rudiger ammonito tra i tedeschi pagherebbe 16 volte la posta. I bianchi di Löw, dal canto loro, si affideranno alla cabala della manifestazione, che li vuole sempre tra le prime quattro ogni volta che hanno passato la fase a gironi, e a Kai Havertz, finora l’uomo in più della Germania: il terzo gol nell’Europeo del fenomeno del Chelsea si gioca a 4,25.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.