Tornano a sfidarsi in Coppa Italia Atalanta e Lazio, a distanza di due anni dalla finale vinta dai biancocelesti nel 2019. In palio c’è un posto in semifinale contro la vincente di Napoli-Spezia e, per gli esperti di Sisal Matchpoint, i nerazzurri si prenderanno la rivincita: la squadra di Gasperini è favorita nei 90 minuti, a 1.85, si sale a 3.75 per il blitz dei capitolini al Gewiss Stadium, il pareggio è a 4.10.

Nerazzurri con un piede in semifinale, a 1.45 contro il 2.70 del passaggio turno laziale. Anche gli scommettitori si schierano con la Dea, il 52% crede che a conquistare la semifinale sarà l’Atalanta. Chance dall’inizio per Muriel, in goal a 2.25, mentre nella Lazio il prescelto alla rete è il solito Immobile, a 2.50. Di sicuro, ci sarà da divertirsi: basta guardare gli ultimi 3 precedenti tra le squadre, in cui sono state segnate ben 16 reti. L’opzione che entrambe segnino almeno due goal nel match è a 4.10.

Impegno decisamente più agevole per la Juventus, i bianconeri incontrano la Spal, squadra del campionato cadetto ma che ha già eliminato due squadre di Serie A, nell’ordine Crotone e Sassuolo. Il pronostico è però tutto sbilanciato a favore dei bianconeri, avanti sia nei 90 minuti, a 1.20, che nel passaggio turno, a un rasoterra 1.06. L’impresa dei ferraresi allo Stadium vale ben 13 volte la posta e la conquista della semifinale 9.25. 9 scommettitori su 10 credono nella Juventus in semifinale.

Toccherà infine al Napoli chiudere i quarti di finale di Coppa Italia con lo Spezia. Gli azzurri, in campionato, sono stati battuti dai liguri in casa ma stavolta la squadra di Italiano sembra avere poche chance: la vittoria del Napoli è a 1.30, si sale a 10.00 per il bis dello Spezia al Maradona, il pareggio è a 5.50. Gli azzurri sono favoriti anche per la conquista della semifinale, a 1.11. D’accordo l’80% degli scommettitori.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.