Il Manchester City contro lo Sporting Lisbona vede già i quarti

Si riaccendono le luci sul palcoscenico della Champions League, con gli ottavi di finale che promettono spettacolo. Sarà sicuramente così al Parco dei Principi, dove si affrontano le stelle del Paris Saint Germain con quelle del Real Madrid, una delle sfide più attese e ricche di fascino tra la prima della Ligue 1 contro la capolista della Liga. Il match è un revival della stagione 2017/18, in quell’occasione a raggiungere i quarti di finale furono i Blancos, che vinsero sia l’andata sia il ritorno, ma stavolta la rivincita dei parigini sembra molto probabile. La pensano così gli esperti di Sisal che nella gara di andata favoriscono il Psg, a 2,00, per la vittoria del Real si sale a 3,50 mentre il pareggio nei 90 minuti è a 3,75. Anche per il passaggio turno conducono gli uomini di Pochettino, ai quarti a 1,62 contro il 2,20 dei Blancos.

Il Psg in attacco può schierare il trio delle meraviglie Mbappé-Messi-Neymar, tra loro il primo candidato al gol è il francese, a 2,25, segue il nemico di sempre del Real, Messi, marcatore a 2,50 mentre la rete di Neymar è proposta a 3,00. Dall’altra parte Ancelotti può sorridere per il recupero di Benzema, out dallo scorso 23 gennaio per infortunio: il francese, finora autore di 5 gol nella competizione, vuole rientrare facendo subito felici i suoi tifosi, il suo gol è a 2,75. In una gara così, è lecito aspettarsi di tutto, ad esempio un Ribaltone, idea a 6,00.

L’altro ottavo di finale in programma è quello del José Alvalade tra Sporting Lisbona e Manchester City, una sfida decisamente sbilanciata a favore dei Citizens che, vincendo, diventerebbero la prima squadra a vincere 5 incontri di fila in trasferta nella fase a eliminazione diretta della Champions. Un record molto probabile per gli esperti di Sisal che danno gli uomini di Guardiola vincenti a 1,30, si arriva a 10,00 per il successo dei portoghesi, il pareggio è a 5,50. Forbice netta anche per il passaggio turno, il City vede i quarti a un rasoterra 1,05, passare il turno sarebbe un’impresa da 9 volte la posta per lo Sporting.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.