La quarta giornata della fase a gironi si apre martedì sera con l’impegno dei campioni d’Italia a San Siro contro i Blues: c’è da riscattare la sconfitta di una settimana fa, ma gli inglesi guidano la lavagna a 2,35. Allegri col Maccabi Haifa, blitz dell’Inter a Barcellona a 7,00, Napoli facile con l’Ajax (1,60)

L’euforia per la vittoria in campionato sulla Juventus può fare bene al Milan, che a San Siro contro il Chelsea si gioca una partita cruciale per il proprio futuro in Champions League. Il Gruppo E, che vede in testa il Salisburgo, è uno dei più equilibrati della competizione, con la sconfitta di una settimana fa a Stamford Bridge che può essere “cancellata” da un risultato positivo nel match di martedì sera. Rispetto alle quote dei 90 minuti giocati in Inghilterra, stavolta la forbice sulla lavagna Snai è più ristretta: il Chelsea parte sempre favorito a 2,35, ma il Milan è lì a 3, con il pareggio che sale fino a 3,35. Equilibrio totale tra Under (1,85) e Over (1,87), mentre il Goal a 1,67 si fa preferire al No Goal a 2,10. Il Chelsea, dopo le prime tre giornate, è in testa alle quote antepost per il primo posto nel girone a 1,85: Milan secondo a 2,50, più staccate Salisburgo (6,50) e Dinamo Zagabria (20).  

La Juve ci crede – Il weekend di campionato ha tolto entusiasmo alla Juventus, che però deve archiviare la sconfitta col Milan e pensare alla trasferta in Israele, cruciale per proseguire l’avventura in Europa. Contro il Maccabi Haifa, i bianconeri non hanno alternative alla vittoria, per poi giocarsi tutto nelle restanti due partite contro Psg e Benfica. Le quote Snai danno ragione alla squadra di Allegri, con il «2» a 1,80. Il pareggio e la vittoria degli israeliani si giocano rispettivamente a 3,75 e a 4,25. Al momento, la Juve a 25 è la terza favorita per il primo posto nel girone dietro Psg (1,10) e Benfica (6,50), ma l’obiettivo primario è la qualificazione agli ottavi di finale, a oggi a 5,50 contro l’1,12 del passaggio del turno dei portoghesi. 

Inter per il bis – Mercoledì tocca alle altre due italiane. L’Inter, rinfrancata dalla vittoria sul Barcellona e da quella in campionato a Reggio Emilia contro il Sassuolo, va al Camp Nou a caccia di punti per la qualificazione agli ottavi di finale. Quella che attende i nerazzurri, però, è una vera impresa come dimostrato anche dalle quote, con il «2» piazzato a 7,00 rispetto al successo degli uomini di Xavi a 1,40 e al pareggio a 5,00. Dietro il Bayern dominatore del Gruppo C, la quota per il passaggio del turno di Inter e Barcellona è la stessa, 1,85.  

Dominio Napoli – Con 13 gol nelle prime tre partite, il Napoli ha finora dominato il Gruppo A. Contro l’Ajax, allo stadio Diego Armando Maradona, l’obiettivo è quello di chiudere i conti per la qualificazione agli ottavi prima di giocarsi il primo posto a Liverpool nell’ultima giornata il 1° novembre. Dopo il clamoroso 1-6 di Amsterdam, un’altra vittoria della squadra di Spalletti è a 1,60: pareggio a 4,50, «2» a 5,00 e primo posto nel girone del Napoli a 1,35.  

Articolo precedenteCredito d’imposta per la produzione di videogiochi: pubblicato il decreto di approvazione delle richieste
Articolo successivoNapoli: sequestrate 17 slot irregolari in una sala da gioco, 160mila euro di multa al titolare