Non è da tutti presentarsi da capolista del girone di Champions League all’Old Trafford. L’Atalanta di Gasperini, quattro punti in due giornate, vola al Teatro dei Sogni guardando le avversari dall’alto ma il Manchester United ha tutte le intenzioni di sfruttare al meglio il turno casalingo. I Red Devils, per gli esperti di Sisal Matchpoint, partono nettamente favoriti a 1,75 rispetto al 4,25 dei bergamaschi mentre per il pareggio si scende a 4,00. La filosofia di Gasperini e Solskjaer è identica, fare un gol in più degli avversari: facile quindi aspettarsi una partita piena di gol ed emozioni. Una Combo Goal + Over, offerta a 1,60, appare assai probabile. Il Manchester United, inoltre, in questa Champions è abbonato al 2-1 come risultato esatto: quello a suo favore si gioca a 8,75 mentre lo stesso punteggio ma per l’Atalanta pagherebbe 15 volte la posta. Neanche a dirlo il pericolo numero uno per la difesa bergamasca è rappresentato da Cristiano Ronaldo. Il portoghese, ai nerazzurri, ha segnato tre reti in carriera risultando sempre l’ultimo marcatore del match: un’ipotesi che domani sera si gioca a 4,25. L’Atalanta punta ancora su Duvan Zapata, l’uomo più in forma della truppa di Gasp: una rete all’Old Trafford dell’attaccante colombiano è offerta a 3,00.

La Juventus, prima in classifica a punteggio pieno, vola a San Pietroburgo per affrontare lo Zenit che si è rilanciato battendo il Malmoe nella seconda giornata di Champions League. I bianconeri puntano a chiudere il girone di andata a punteggio pieno tanto da essere favoriti, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, a 2,20 contro il 3,50 dei padroni di casa mentre il pareggio è dato a 3,25. La Juventus sfida per la terza volta lo Zenit e, nelle precedenti due occasioni, non ha mai subìto reti: inoltre, in questa stagione, Szczesny in Europa è ancora imbattuto. Così non è impensabile che il portiere bianconero possa realizzare un altro clean sheet domani sera vista la quota di 2,85. Rimasto a secco in campionato contro la Roma, Federico Chiesa, match winner contro il Chelsea nel turno precedente, cerca un pronto riscatto in Europa. La rete del numero 22 della Juventus si gioca a 3,25 mentre Chiellini e compagni dovranno prestare molta attenzione ad Sardar Azmoun, ancora a secco in Champions ma già sei reti in stagione. La settima marcatura dell’anno per l’attaccante iraniano è offerta a 3,50.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.