Su Stanleybet.it i nerazzurri sono nettamente favoriti con lo Shakhtar e più vicini agli ottavi (a 1,60) rispetto al Borussia Mönchengladbach. Il pareggio che a Madrid potrebbe qualificare i tedeschi in coppia con il Real non è ritenuto molto probabile. Lazio avanti con il Brugge, quote equilibrate tra Ajax e Atalanta. Juve a Barcellona per il primo posto: serve una vittoria “larga”, ma il pronostico è blaugrana.

La Champions League arriva all’ultimo turno della fase a gironi, con tre italiane su quattro ancora a caccia della qualificazione agli ottavi. La situazione più delicata è forse quella dell’Inter, a cui non basterà mercoledì neanche la vittoria con lo Shakhtar qualora a Madrid si verifichi un pareggio tra Real e Borussia Mönchengladbach. Gli analisti di Stanleybet.it però mostrano di non credere a un “biscotto” fra spagnoli e tedeschi, anche perché se l’Inter fallisse il colpo con gli ucraini, il pareggio diverrebbe per il Real una condanna inappellabile. Sul piano delle quote, tutto questo si traduce in un netto favore per l’Inter, il cui successo con lo Shakhtar è dato a 1,30, contro il 5,80 della «X» e l’8,60 del «2». E in un pronostico chiaro in favore del Real Madrid, dato vincente a 1,75, con il Borussia a 4,80 e la «X» ritenuta non molto probabile, a 3,55. Gli spagnoli sono anche i più vicini agli ottavi: il loro passaggio su Stanleybet.it è dato a 1,20, segue l’Inter a 1,60, poi il ‘Gladbach a 1,85 e lo Shakhtar a 6,00.

Il sesto turno si apre domani con Lazio-Brugge. Ai biancocelesti basta anche un pareggio per mantenere l’attuale secondo posto. Con la vittoria, possono sperare anche nel primo, che diverrebbe realtà se il Borussia Dortmund non vincesse in casa dello Zenit. La Lazio è comunque avanti nel pronostico, a 1,73. Il colpo dei belgi si gioca a 4,50, il pareggio è a 3,85. La quota ottavi della Lazio è molto bassa, 1,22, il Brugge insegue a 4,00.

Già in porto la Juve, che domani va a Barcellona a giocarsi il primo posto con i blaugrana. Compito molto difficile, ci vuole una vittoria con tre reti di scarto, o con due reti ma segnando almeno tre gol. L’1-3 vale 29 volte la scommessa, lo 0-3 addirittura 50. Si parte del resto da un pronostico favorevole al Barcellona, la cui vittoria è a 2,15, contro il 3,20 della Juve e il 3,50 della «X».

Partita delicata per l’Atalanta, che mercoledì va a giocarsi la qualificazione nello scontro diretto con l’Ajax. Quote equilibrate, con leggero favore per i padroni di casa, dati a 2,30 contro il 2,75 della Dea, che però ha un punto in più in classifica e passa anche con il pareggio, in quota a 3,80. Ecco perché la conquista degli ottavi da parte dell’Atalanta si gioca a 1,60, mentre per l’Ajax è un obiettivo più difficile, a 2,25.