I quarti di finale di Champions League prendono il via, per il secondo anno consecutivo, senza formazioni italiane in lizza. Tre spagnole, tre inglesi, una portoghese e una tedesca si contenderanno la 67esima edizione del trofeo europeo più prestigioso. Si parte domani sera con le sfide tra Manchester City e Atletico Madrid e quella che vede di fronte Benfica e Liverpool. In terra inglese i Citizens partono ampiamente favoriti, secondo gli esperti Sisal, a 1,38 contro l’8,00 degli ospiti mentre il pareggio è dato a 5,00. De Bruyne e compagni avanti nel passaggio turno, in quota a 1,25 mentre quello degli spagnoli si gioca a 4,00. Si tratta del quarto confronto tra Guardiola e Simeone: l’allenatore dei Citizens ha vinto in Liga mentre quello dei Colchoneros ha eliminato il rivale, allora alla guida del Bayern Monaco, nelle semifinali di Champions del 2016. L’Over, a 1,72, si fa preferire di poco all’Under, offerto a 2,00. Il VAR, anche a livello europeo, potrebbe avere il suo peso tanto che un consulto dell’arbitro è dato a 3,50. Tantissimi i giocatori che potrebbero diventare protagonisti ma, in casa City, Riyad Mahrez sta vivendo una stagione clamorosa. Ventidue gol, di cui sei in Europa, fanno di lui il miglior bomber di Guardiola e un’altra rete si gioca a 2,25. Simeone invece si affida all’eterno Luis Suarez che, alla formazione di Guardiola, ha già fatto male in tre occasioni in carriera: il poker del Pistolero pagherebbe 5 volte la posta.

Alla stessa ora ma al Da Luz di Lisbona, Benfica e Liverpool incrociano gli scarpini per l’undicesima volta in Europa. Gli esperti Sisal vedono i Reds favoriti a 1,38 rispetto all’8,00 dei padroni di casa con il pareggio, mai uscito tra le due formazioni, a 5,00. I ragazzi di Klopp “vedono” la semifinale tanto che la quota del passaggio turno, a 1,08, li vede molto avanti rispetto ai portoghesi dati a 7,50. Piccola curiosità: il Liverpool ha espugnato il Da Luz nel 1978 e nel 1984. In entrambe le occasioni i Reds hanno poi vinto la Champions. Sia Verissimo che Klopp sono allenatori propositivi tanto che la Combo Goal + Over 3,5, offerta a 3,00, non è da escludere. Momo Salah è sempre la punta di diamante del Liverpool con i suoi 28 gol in stagione: vederlo come primo marcatore si gioca a 4,40. Ma Darwin Núñez è una delle grandi rivelazioni dell’anno grazie alle 27 reti in bacheca: toccare quota 28 è offerto a 4,00.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.