Il 2 nerazzurro a 2,55, non lontanissimo dall’1 rossonero a 2,77. L’X è data a 3,40

In palio questa volta c’è la Supercoppa italiana di una stracittadina che non si disputerà a Milano ma nello stadio internazionale Re Fahd di Riyad in Arabia Saudita con fischio d’inizio alle 20. Milan ed Inter torneranno ad affrontarsi domani sera per contendersi l’ambito trofeo che mette di fronte la squadra che ha vinto il campionato e quella che ha conquistato la Coppa Italia. Se la contenderanno nuovamente dodici anni dopo quando a Pechino i rossoneri, allora allenati da Massimiliano Allegri, la conquistarono ribaltando il gol del nerazzurro Sneijder del primo tempo con una rete di Ibrahimovic e Boateng nella ripresa. L’ultima Supercoppa se l’è aggiudicata lo scorso anno la formazione di Inzaghi ai tempi supplementari contro la Juve nel capoluogo lombardo, la sesta del suo albo d’oro. Una in più ne ha vinte il Milan ma due in meno della formazione bianconera che ne ha conquistate nove più di tutte.

Questo derby arriva sicuramente nel momento giusto per aggravare o lenire le difficoltà che le due milanesi stanno incontrando in questo scorcio di stagione. Soprattutto per i rossoneri per il rocambolesco pari contro la Roma, l’eliminazione dalla Coppa Italia ai supplementari contro un Torino in inferiorità numerica ed il pari a Lecce dopo era sotto di due reti. Nonostante il successo con il Napoli capolista i nerazzurri, invece, lamentano i dieci punti di ritardo dalla vetta complice anche il recente pari contro il Monza.

Il 234° confronto tra le due milanesi si disputerà sull’arco dei novanta minuti di gioco. In caso di parità si proseguirà con i tempi supplementari ed eventualmente ai calci di rigore. Sinora i nerazzurri vantano un esiguo vantaggio nei successi per aver vinto 85 volte a fronte dei 79 successi dei rossoneri che hanno diviso la posta 69 volte. In campionato si sono già affrontate il 3 settembre scorso e la spuntò il Milan per 3 a 2.

Non è sfida da tripla ma quasi per BetFlag che banca l’1 del Milan a 2,77, non troppo distante dal 2 dell’Inter a 2,55 con l’X del novantesimo che è offerto a 3,40. Si può anche scommettere sul nome del marcatore con l’indiziato numero uno Lukaku a 2,75 ed a seguire Lautaro a 2.80, Dzeko e Giroud a 3,00, Leao a 3,20 e poi via via tutti gli altri.

Articolo precedenteGiorgio Scalvini in esclusiva a LeoVegas.news: “La Coppa Italia è un trofeo importantissimo, daremo il 100%”
Articolo successivoScommesse Sanremo 2023: Ultimo e Marco Mengoni favoriti per la vittoria. Giorgia e Lazza inseguono a 6,00 su Sisal