Archiviato il turno di Coppa Italia contro il Genoa, superato grazie a una magia di Paulo Dybala, la Roma si rituffa in campionato dove, domenica sera all’Olimpico, riceve la Fiorentina nel posticipo domenicale di Serie A. I viola, che hanno eliminato la Sampdoria nella competizione nazionale, scendono nella Capitale per provare ad abbattere un vero e proprio tabù: negli ultimi 30 anni, infatti, il bilancio è impietoso visto che solo in due occasioni i toscani sono tornati a casa con i 3 punti. Ecco perché, secondo gli esperti Sisal, la Roma è favorita a 2,00 contro il 3,75 dei toscani con il pareggio leggermente sotto a 3,50. L’Under, offerto a 1,72, si fa leggermente preferire all’Over, a 2,00. Il lavoro per la squadra arbitrale non mancherà di certo: un rigore è in quota a 2,80, complessivamente le due squadre ne hanno calciati 9, mentre una chiamata al VAR si gioca a 3,00, visto che giallorossi e toscani hanno ricevuto, in totale, 13 chiamate a favore. Paulo Dybala, dopo essere stato il match winner in Coppa Italia, vuole tornare al gol anche in campionato magari spaccando subito la partita: la Joya primo marcatore contro la Fiorentina è dato a 5,50. Da un argentino all’altro perché Nico González è in grado di spaccare qualsiasi partita: il 22 della Fiorentina, che alla Roma ha segnato lo scorso anno, che batte ancora Rui Patricio si gioca a 5,00.

La Lazio vola a Reggio Emilia a caccia della prima vittoria del 2023. I capitolini, contro un Sassuolo in profonda crisi visto il solo punto conquistato nelle ultime sei uscite in campionato. Gli esperti Sisal ritengono i biancocelesti favoriti vista la quota di 2,20 contro il 3,10 degli emiliani e il 3,60 del pareggio. Dionisi e Sarri fanno del calcio offensivo un mantra tanto che la Combo Goal + Over 2,5, offerta a 1,88, è nelle corde della sfida. Sassuolo e Lazio sembrano inoltre abbonate al risultato esatto di 2-1, uscito in 5 delle sei sfide più recenti: quello a favore dei neroverdi si gioca a 11,50, per i capitolini si scende a 9,25. Da non escludere neanche un Ribaltone, dato a 6,50, presente in tre occasioni tra il 2020 e il 2021. L’incrocio tra emiliani e biancocelesti sarà anche la sfida tra due grandi bomber come Domenico Berardi e Ciro Immobile. Il numero 10 del Sassuolo cerca il decimo gol contro la Lazio, impresa che si gioca a 3,50. Il capitano dei capitolini vuole regalare la prima gioia del nuovo anno alla sua squadra: la doppietta di Immobile al Sassuolo, come nel 2012 quando indossava la maglia del Pescara, è in quota a 6,25.

Milan e Inter saranno impegnate domani con il solo obiettivo di centrare il successo per tenere il passo del Napoli: rossoneri favoriti a 1,60 contro il Lecce, vincente a 6,0, mentre Lautaro e compagni, tre punti a 1,30, ospitano l’Hellas Verona la cui impresa pagherebbe 9 volte la posta. L’Atalanta, offerta a 1,40, cerca tre punti contro la Salernitana, successo a 7,50, mentre nel derby lombardo Cremonese-Monza nessuno può sbagliare: vittoria grigiorossa a 2,85, trionfo degli ospiti a 2,50.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.

Articolo precedenteScommesse calcio, Serie A: Victor Osimhen decisivo! E’ lui il primo marcatore nella sfida contro la Juventus, su StarCasinò Bet è quotato a 5,40
Articolo successivoSenato, Commissione d’inchiesta sul gioco: ecco il resoconto integrale delle comunicazioni del presidente e dell’esame della proposta di relazione conclusiva