Ultima giornata di andata spalmata su quattro giorni, che si concluderà martedì con Lazio-Milan. Apre la capolista all’Arechi («2» a 1,32), il big match domenica sera allo Stadium, con il pari a 3,40 e il blitz nerazzurro a 3,45 

Quello che chiude il girone di andata sarà un turno spalmato su quattro giorni: si gioca dal sabato a martedì, visti i posticipi che vedranno protagoniste le milanesi reduci dalla Supercoppa. La capolista Napoli sarà la prima big a scendere in campo, sabato alle 18 all’Arechi nel derby campano contro la Salernitana: le quote Snai sono tutte dalla parte della squadra di Spalletti, favorita a 1,32, contro i 5,50 per il pareggio e i 9,00 per il successo dei granata, reduci dalla pesantissima sconfitta di Bergamo che ha portato prima all’esonero poi al richiamo di Davide Nicola. Nettissimo il divario tra Under (2,40) e Over (1,50), con Goal e No Goal rispettivamente a 1,83 e 1,87 che quasi si equivalgono.  

Big match allo Stadium – La partita più interessante del weekend – aspettando Lazio-Milan di martedì sera – si gioca domenica alle 20.45 all’Allianz Stadium: di fronte la Juventus e l’Atalanta, reduci entrambe dalla qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia. In quota, la squadra di Allegri – che in campionato deve reagire dopo il ko del Maradona – parte in pole position a 2,15; appaiate le offerte per il pareggio (3,40) e il «2» (3,45). Rispetto a Salernitana-Napoli, equilibrio tra Under e Over (1,80 e 1,90) così come tra Goal e No Goal (1,70 e 2,00).  

Mou a La Spezia – Domenica, ma alle 18, torna in campo anche la Roma: i giallorossi fanno visita allo Spezia, con la possibilità di agganciare per qualche ora il quarto posto. La squadra di Mourinho dovrà però stare attenta alla serie positiva in campionato dei liguri, eliminati dalla Coppa Italia ma che in A non perdono da cinque partite. Domina il «2» a 1,83, seguito dal pareggio a 3,55 e dal segno «1» a 4,50. Cinque Under nelle ultime sei gare per la Roma: il sesto vale 1,75 (Over a 1,95).  

Lunedì l’Inter – Dopo il trionfo in Supercoppa a Riyadh, l’Inter torna in campo lunedì sera a San Siro contro l’Empoli, in una partita in cui la squadra di Simone Inzaghi può contare sulla quota più bassa dell’intera giornata di campionato. L’«1», infatti, su Snai si piazza a 1,28, con i toscani che dovranno fare un’impresa (6,00) per portare via un punto. Il «2» vola addirittura a 9,75.  

Articolo precedenteCamera, istituzione Commissione d’inchiesta sul fenomeno delle mafie: approvata proposta di adottare testo unificato, confermata attenzione anche a giochi e scommesse
Articolo successivoControlli carabinieri a Santa Maria di Licodia (CT), sale giochi e bar sotto la lente d’ingrandimento