Sarà un weekend di derby quello che attende la Premier League inglese. Il Manchester City sarà ospite, a Old Trafford, dei cugini dello United vogliosi di interrompere una striscia negativa di tre sconfitte consecutive in campionato. I Red Devils, secondo gli esperti Sisal, devono però inseguire visto che i ragazzi di Guardiola sono favoritissimi a 1,82 rispetto al 4,10 dei padroni di casa mentre si scende a 3,80 per il pareggio. Le emozioni, e i gol, non mancheranno tanto visto che l’Over si gioca a 1,62. Partendo da queste basi, non è da escludere un Ribaltone, offerto a 6,25. Come ogni derby che si rispetti, bisognerà frenare gli ardori perché un’espulsione è in quota a 4,40. L’impatto di Erling Haaland con la Premier è stato devastante: 21 gol, di cui 3 nel derby di andata, in 16 partite. Il gigante norvegese ha sviluppato un’intesa perfetta con Kevin De Bruyne: cinque dei 10 assist totali in campionato del belga hanno mandato in porta proprio l’attaccante nativo di Leeds. Così la Supercoppia di Guardiola che si mette nuovamente in azione, assist di De Bruyne per gol di Haaland, pagherebbe 5 volte la posta. Ten Hag fa invece affidamento su Marcus Rashford per provare a spezzare l’egemonia del City. Il numero 10 dello United, 4 reti in carriera ai Citizens, ancora nel tabellino dei marcatori è dato a 3,75.

Domenica pomeriggio va in scena anche il North London Derby che mette di fronte il Tottenham all’Arsenal capolista. La sfida tra Spurs e Gunners è, probabilmente, la più sentita della capitale inglese e non deluderà le attese. Gli esperti Sisal ritengono l’Arsenal favorito a 2,20 rispetto al 3,15 del Tottenham mentre il pareggio è in quota a 3,60. I ragazzi di Arteta provano a interrompere un digiuno lungo otto anni: i Gunners, infatti, non espugnano il campo degli Spurs dal 2014 quando, a comandare il centrocampo, c’era proprio Mikel Arteta. Assai probabile che entrambe le squadre vadano a segno tanto che il Goal si gioca a 1,57. Non mancheranno gli interventi al limite e qualcuno potrebbe causare un rigore, ipotesi offerta a 2,80. Il vero incubo dell’Arsenal si chiama Harry Kane, 14 gol in 18 confronti contro i biancorossi: la rete numero 15 del bomber inglese è data a 2,50. I Gunners si affidano al loro capitano Martin Ødegaard, 7 gol e 5 assist finora in Premier: una rete o un passaggio vincente del numero 8 di Arteta è in quota a 2,50.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.

Articolo precedenteRoma, lotta al gioco d’azzardo: approvata mozione per intensificare controlli e sanzioni su slot e rispetto orari
Articolo successivoMulta da 750.000 euro a Facebook (Meta): ha violato il divieto di pubblicità sul gioco d’azzardo