HomeScommesseQuoteScommesse calcio, Europa League: Milan-Roma derby di fuoco, Atalanta all'assalto dei Reds....

Scommesse calcio, Europa League: Milan-Roma derby di fuoco, Atalanta all’assalto dei Reds. Conference League: Fiorentina in discesa con il Viktoria su Sisal

L’Italia diventa protagonista nel giovedì europeo. L’Europa League prevede due big match, nei quarti di finale della manifestazione, con le tre rappresentanti della Serie A. Si accendono le luci a San Siro per l’euroderby tra Milan e Roma. Rossoneri avanti sia per il recente passato che per lo stato di forma: gli esperti Sisal vedono la vittoria dei padroni di casa a 1,75 rispetto al 4,50 dei capitolini mentre si scende a 3,40 per il pareggio. Roma che non espugna il Meazza milanista da sette anni quando, a dirigere le operazioni in campo, c’era Daniele De Rossi, oggi tecnico di Pellegrini e compagni. Si sfidano il secondo e il terzo attacco della Serie A: l’Over, uscito in 7 degli ultimi 8 incroci è opzione concreta a 2,10. Un rigore, offerto a 2,85, potrebbe essere fischiato al pari di un intervento del VAR, dato a 3,25. Tantissimi i giocatori forti nel gioco aereo tanto che un goal di testa in Roma-Milan è in quota a 2,75. Olivier Giroud, a 37 anni, non smette di essere protagonista e vuole prendersi la scena anche in Europa: il gol del bomber francese si gioca a 2,75. Al suo fianco agiranno, come sempre, Rafa Leao, gol o assist a 1,80, e Christian Pulisic, nel tabellino dei marcatori a 3,75. La Roma risponde con Romelu Lukaku, 7 gol in Europa League e a segno a 4,00, e Paulo Dybala (nella foto), marcatore nel primo tempo a 7,75. Sogna di ripetere la prodezza del derby Gianluca Mancini: un goal di testa del ministro della difesa giallorossa pagherebbe 25 volte la posta.

L’Atalanta vola in uno dei templi del calcio mondiale, Anfield. La casa del Liverpool ospita la Dea che sfida la capolista della Premier: Reds favoritissimi, per gli esperti Sisal, a 1,30 contro l’8,50 dei bergamaschi mentre si scende a 5,75 per il pareggio. Terzo incrocio tra le due formazioni, dopo la Champions League di tre stagioni fa, con l’Atalanta che sogna di ripetere il risultato esatto del 2020 quando si impose 2-0: il medesimo punteggio, domani sera, pagherebbe 66 volte la posta mentre quello in favore del Liverpool è in quota a 8,50. Un goal dalla panchina, a 2,25, è nelle corde del match così come un legno colpito, palo o traversa, che si gioca a 2,10. Klopp e Gasperini basano il loro gioco sulla fase offensiva: un Ribaltone, in quota a 6,25, non è da escludere. Assente Diogo Jota, autore di una tripletta nei precedenti incroci, gli occhi saranno tutti su Momo Salah: l’egiziano protagonista segnando in entrambi i tempi a 9,50. Al suo fianco ci sarà Darwin Nunez, nel tabellino dei marcatori a 1,90. L’Atalanta punta forte su Gianluca Scamacca, a segno a 4,50, e su Ademola Lookman, assist a 7,50.

La Fiorentina, che punta decisa a tornare in finale di Conference League e vincerla, è ospite del Viktoria Plzen nell’andata dei quarti della competizione. Gli esperti Sisal ritengono i ragazzi di Italiano avanti a 1,95 rispetto al 4,00 dei padroni di casa mentre il pareggio è in quota a 3,25. I viola puntano a chiudere subito il discorso qualificazione magari non subendo reti, ipotesi data a 2,55. Attenzione alle deviazioni fortuite perché un autogoal pagherebbe 9 volte la posta. Lucas Beltran, a 3,75, e Antonin Barak, dato a 4,00, sono i bomber della Fiorentina in questa campagna europea. Pavel Sulc e Thomas Chory sono gli uomini più pericolosi del Viktoria: la marcatura di uno dei due si gioca a 4,00.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.

Redazione Jammahttps://www.jamma.tv/
Il quotidiano del gioco legale
CasinoMania
StarCasinò
Play&Go
ZonaGioco

Articoli correlati