L’1 dei tedeschi a 2,38, l’X moltiplica per 3,55

Ancora Champions in campo questa settimana con il Borussia Dortmund ed il Milan che si affrontano domani 4 ottobre alle 21 in un confronto che promette emozioni perché mette a confronto due formazioni hanno lasciato il segno in questa competizione. I tedeschi, che hanno vinto la Coppa nel 1997 sfideranno i rossoneri che ne hanno trionfato in ben sette edizioni, con l’ultima conquista in data 23 maggio 2007, secondi al Real Madrid che ne ha vinte il doppio.

Entrambe sono inserite nel girone F insieme al Newcastle e al Paris Saint-Germain. I francesi in casa hanno battuto i tedeschi nella prima uscita con un perentorio 2 a 0. E’ finita 0 a 0, invece, a Milano la partita con gli inglesi, dominata dai rossoneri seppur incapaci di finalizzare la superiorità dimostrata in campo. I padroni di casa in campionato sono terzi a pari punti con il Bayer Monaco con quattordici punti all’attivo dietro lo Stoccarda a quindici ed il Leverkusen a sedici. Il Milan, di contro, con diciotto punti condivide la testa della classifica con l’Inter con quattro punti di vantaggio dal Napoli terzo. Sei i precedenti tra le squadre con un bottino più congruo per i milanesi che hanno vinto tre volte e pareggiato una, due invece, le vittorie dei tedeschi. L’ultima volta che si sono affrontate è stata nella stagione 2002/2003 nella seconda fase a gironi sempre in Champions: all’andata in Germania fini 1 a 0 per il Milan che perse con lo stesso risultato in casa nel match di ritorno.

L’allenatore della formazione tedesca Edin Terzic dovrebbe schierare la squadra con il 3-5-2 con Adeyemi e Malen coppia d’attacco. A centrocampo sulle corsie esterne agiranno Ryerson e Wolf con Emre Can in cabina di regia affiancato da Sabitzer e Brandt. Kobel sarà proposto a difesa della parta con Hummels al centro della retroguardia con Sule a destra e Schlotterbeck a sinistra.

Stefano Pioli per l’occasione potrebbe mandare in campo un centrocampo rivoluzionato con Tommaso Pobega, Yunus Musah e Tijjani Reijnders. In attacco confermatissimo il tridente Pulisic-Giroud-Leao. Mike Maignan tornerà tra i pali alle spalle di Calabria proposto a destra, Thiaw in coppia con Tomori al centro mentre a sinistra spazio ancora per Theo Hernandez.

Non è gara da tripla ma per i betting analyst di BetFlag il Milan se la gioca quasi alla pari e propongono in lavagna il 2 rossonero a 2,88, non certo lontano dall’1 del Borussia a 2,38 e con l’X che moltiplica per 3,55. Ancora una volta è Giroud il leader della speciale classifica del probabile primo o ultimo marcatore della gara a 7,00, a seguire Fullkrug e Haller a 7,50, Moukoko a 8,25, Leao a 8,75, Jovic a 9,50, Okafor a 9,50, Malen a 9,75 e poi a seguire tutti gli altri.

Articolo precedenteCasinò da remoto, in crescita la raccolta nel mese di settembre
Articolo successivoNel mese di settembre la raccolta del bingo online è superiore a quella del mese di agosto