La Bundesliga, ultimo dei grandi campionati europei ancora fermo per il Mondiale in Qatar, ricomincia la sua corsa e lo fa con il match scudetto, in programma domani sera alla Red Bull Arena, tra RB Lipsia e Bayern Monaco. Gli esperti Sisal vedono favoriti i campioni di Germania in carica a 1,80 contro il 3,80 dei padroni mentre si sale fino a 4,10 per il pareggio. Una differenza che fa leva su due dati fondamentali: da dieci anni il Bayern Monaco vince il titolo e in 15 confronti diretti con il Lipsia ha perso solo una volta, nel marzo del 2018. Entrambi gli allenatori praticano un gioco offensivo tanto che la Combo Goal + Over 2,5, in quota a 1,50, è nelle corde del match. Così se un Ribaltone, che si gioca a 5,00, non è da escludere, occhio anche al risultato esatto di 2-1, punteggio della sfida di 5 anni fa che vide imporsi il Lipsia: domani sera lo stesso punteggio pagherebbe 14 volte la posta mentre quello in favore dei ragazzi di Nagelsmann è offerto a 9,00.

Il protagonista principale dell’unico successo della formazione oggi allenata da Marco Rose su Timo Werner il quale, lo scorso anno, è tornato a casa dopo due anni trascorsi al Chelsea tra alti, pochi, e bassi, sicuramente di più. Il numero 11 del Lipsia, nuovamente a segno contro i rivali storici, si gioca a 3,00. Senza Nkunku, out almeno fino a fine febbraio, il Lipsia si è aggrappato al suo vecchio bomber che ha risposto presente. La difesa del Bayern Monaco dovrà prestare molta attenzione a Dominik Szoboszlai, la freccia ungherese che, con i suoi 12 assist complessivi stagionali, è l’uomo in grado di mandare in porta i propri compagni. Il tredicesimo passaggio vincente della stagione è dato a 3,50. I campioni di Germania, dal canto loro, hanno già cinque uomini in doppia cifra tra i marcatori anche se dovranno aspettare ancora un po’ per rivedere in campo Sadio Manè. Eric Maxim Choupo-Moting si candida a entrare nel tabellino dei marcatori, impresa offerta a 2,50, mentre la giovanissima stella Jamal Musiala vuole incrementare il proprio score. Il fenomeno anglo-tedesco ha già messo insieme, in tutte le competizioni, 12 gol e 10 assist: un’altra gara che lo vede protagonista con una rete e un passaggio vincente è in quota a 12,50.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.

Articolo precedenteLotteria degli Scontrini, estrazione settimanale del 19 gennaio: ecco i codici vincenti
Articolo successivoLega Pro e WeArena: pronte le linee guida per lo sviluppo degli eSports