matchpoint sisal

Parte la nuova stagione americana di basket e l’inizio è di quelli da non perdere. Si comincia con il derby di Los Angeles tra Clippers e Lakers che, dopo il mercato folle di quest’estate, sono anche le due principali indiziate alla vittoria dell’anello 2020.

Da una parte Lebron ed Anthony Davis, dall’altra Leonard, vincitore del titolo con i Raptors ed MVP delle ultime Finals, e Paul George, la gara promette dunque emozioni e spettacolo. Gli esperti di Sisal Matchpoint si aspettano una sfida aperta ma favoriscono i Lakers, a 1.64, i Clippers inseguono a 2.21. In campo nella prima giornata anche i Toronto Raptors contro i New Orleans Pelicans, i primi avanti a 1.31, a 3.40 i secondi.

La nuova stagione Nba viene salutata da Sisal Matchpoint con tante scommesse con cui divertirsi. A partire dal Vincente, con le due californiane in prima fila, i Clippers a 4.00 e i Lakers a 5.00, seguite poi da Milwaukee dell’MVP Antetokoumpo a 7.50, Philadelphia a 9.00 e Houston Rockets a 10.00. Più indietro Golden State e Toronto, protagoniste delle ultime Finals NBA, rispettivamente a 12.00 e addirittura a 50.00. Gli scommettitori hanno scelto i Lakers, il 50% ha puntato sulla vittoria dei gialloviola, il 12% si schiera invece con i rivali Clippers. Le Bron ancora protagonista, stavolta con la maglia gialloviola dei Lakers, il campione potrebbe battere il record di punti della storia dell’Nba, opzione proposta a 16.00.

C’è poi il Rookie dell’anno, ovvero il miglior cestista alla sua prima stagione nel prestigioso campionato statunitense. Quest’anno gli occhi sono puntati su Zion Williamson, classe 2000, che milita nei New Orleans Pelicans, la sua vittoria sembra la più probabile, a 1.50. Alle sue spalle a pari quota il canadese RJ Barrett e l’ex compagno ai tempi ai tempi del South Carolina Hornets, Ja Morant, entrambi staccati dal favorito a quota 5.00.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.

Commenta su Facebook