Dopo i due impegni in discesa con Finlandia e Liechtenstein, l’Italia di Roberto Mancini torna in campo per le qualificazioni a Euro 2020. Adesso si fa sul serio, gli Azzurri sono attesi infatti da Grecia e Bosnia, due test di livello.

Per gli esperti di Sisal Matchpoint l’Italia calerà il tris di vittorie con la Grecia, nella gara di Atene infatti gli Azzurri partono favoriti, a 1.90, una vittoria che consoliderebbe il primo posto degli uomini di Mancini nel gruppo J. Attenzione però alla Grecia che, proprio con una vittoria, potrebbe scavalcare in classifica gli Azzurri: il successo ellenico vale 4.50 mentre il pareggio è proposto a 3.25. Ottimisti anche gli scommettitori, l’81% ha scelto la vittoria italiana.

Fin qui nessuna ombra sul cammino dell’Italia verso gli Europei, fatto di due vittorie, 8 gol realizzati e zero subiti. La tenuta difensiva della squadra di Mancini dovrebbe confermarsi anche con la Grecia, la vittoria senza subire gol è infatti a 2.51. A conquistarsi un posto da titolare nell’undici azzurro è stato Fabio Quagliarella, fresco capocannoniere del campionato.

La sua rete nel match di Atene è proposta a 3.00, per la sua doppietta si sale a 15.00. L’Italia deve difendere il primo posto a punteggio pieno nel Gruppo J, dove al momento è la favorita a 1.20. Gli Azzurri se la giocano principalmente con la Bosnia, che insegue a 7.50 e la Grecia, a 12.00.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.