Print Friendly, PDF & Email

Si respira aria di Serie A con anticipo grazie al recupero di Pescara – Fiorentina, rinviato per neve lo scorso Gennaio. Il match sembra a senso unico, gli abruzzesi non hanno mai vinto sul campo, sono ultimi in classifica e la distanza punti con i toscani è siderale: 9 punti la squadra di Oddo, 34 la viola che, in caso di vittoria, vedrebbe molto vicina la zona Europa. Il pronostico di Sisal Matchpoint è dunque sbilanciato a favore della squadra di Sousa.

La Viola veste i panni della favorita per la conquista dell’intera posta in palio, a 1.75, per il Pescara è l’ultima chiamata per la salvezza ma la vittoria sembra difficile, a 4.60, il pareggio vale 3.80. I delfini sono la squadra del campionato con le più basse percentuali di realizzazione, meglio la Fiorentina che però ha incassato già 28 reti: il match è da Goal, a 1.71 e da Over 2,5, a 1.80.

Kalinic ha segnato sei gol in trasferta in questo campionato, fare centro anche ai delfini è un’eventualità offerta a 2.25. Sempre più lanciato il giovane Federico Chiesa, ormai definitivamente consacrato in casa viola: il suo goal vale 2.75. Tra gli abruzzesi occhio a Caprari e Bahebeck entrambi marcatori a 3.25. Gli scommettitori di Sisal Matchpoint puntano in massa sulla vittoria della Fiorentina: il 96% ha infatti puntato sul segno 2.

Commenta su Facebook