Print Friendly, PDF & Email

Le quote danno un netto favore ai Blues, dati a 1,95 contro 4,75, ma le giocate sono molto più equilibrate: Francia al 45%, Croazia al 37% – La nazionale a scacchi non ha mai battuto i francesi – Sfida a distanza Lloris-Subasic per il Guanto d’Oro: 1,50 e 3,00 le quote – Belgio avanti sull’Inghilterra nella finale per il terzo posto: vittoria a 2,20.

 

Comunque vada, ha già ottenuto il miglior risultato di sempre ai Mondiali, ma domenica, nella finale di Mosca contro la Francia, la Croazia ha la possibilità di scacciare i fantasmi del 1998. Allora, nella semifinale mondiale, dopo essere passata in vantaggio perse 2-1 proprio contro i Bleus e nei quattro confronti successivi non è mai riuscita a vincere. Il primo successo della nazionale di Dalic sarebbe storico ed è anche una scommessa che attrae: su SNAI il 37% delle giocate è andato sulla vittoria della Croazia al 90′, data a 4,75. La Francia, ampiamente favorita, ha raccolto il 45%. La squadra di Deschamps ha meno minuti nelle gambe (non è mai andata oltre il 90′, al contrario della Croazia): il successo di Pogba e soci viaggia a 1,95, mentre il pareggio pagherebbe 3,30. Francia avanti anche nella scommessa secca su chi alzerà la coppa, al di là di come finirà al termine dei minuti regolamentari: 1,48 contro 1,70. In questo caso i volumi di gioco (72% contro 28%) sono molto più sbilanciati a favore dei Bleus.

 

Porte blindate – A guardare il tabellone quote, si ha l’impressione che Francia e Croazia, in vista dell’obiettivo finale, rinunceranno alla vocazione offensiva che le ha caratterizzate fino a qui: la Croazia ha segnato 12 gol (2° miglior attacco del torneo), la Francia 10 ed entrambe hanno ottimi numeri nella classifica dei tiri complessivi (75 i francesi, 100 tondi i croati). Nonostante questo, i quotisti SNAI indicano chiaramente una partita contratta: l’Under (meno di tre reti complessive) viaggia a 1,45 appena. Valutazione su cui, probabilmente, influisce anche la presenza in campo dei due favoriti per il titolo di miglior portiere dei Mondiali. Hugo Lloris è dato a 1,50, Danijel Subasic lo segue a 3,00.

 

L’Inghilterra si consola con KanePrima del big match di domenica, spazio alla finale che assegna il terzo posto. A giocarselo, a San Pietroburgo, Belgio e Inghilterra. Le quote stanno dalla parte dei Diavoli Rossi, favoriti a 2,20 contro il 3,75 sul pareggio e il 3,30 per la vittoria inglese. Se non riuscirà a conquistare il terzo posto, la Nazionale dei Tre Leoni potrà quantomeno consolarsi con Harry Kane, che, con 6 gol, ha praticamente in tasca il titolo di capocannoniere: viaggia a 1,07. Nel Belgio, Romelu Lukaku (4 gol) proverà a strapparglielo, ma la sua rimonta è una prodezza da 20.

 

Commenta su Facebook