La Lazio va a caccia del miracolo al Sanchez Pizjuan, nella gara di ritorno dei sedicesimi di Europa League contro il Siviglia. La squadra spagnola parte dal vantaggio dell’1-0 dell’Olimpico e in casa è stata sconfitta solo due volte in stagione, la conquista degli ottavi sembra dunque una formalità.

La situazione di emergenza che costringe Simone Inzaghi a rinunciare ad alcune pedine fondamentali non gioca certamente a favore dei biancocelesti che sembrano spacciati secondo i bookmaker di Sisal Matchpoint: la vittoria andalusa è proposta a 1,74, si sale a 4,80 per l’impresa dei capitolini, con il pareggio che pure non darebbe scampo alla Lazio a 3,70. Quote ancora più sbilanciate per il passaggio turno, avanti il Siviglia a 1,18, la conquista degli ottavi da parte dei biancocelesti pagherebbe 4,50. Anche gli scommettitori condannano la Lazio, il 90% ha puntato alla vittoria del Siviglia nel match e l’88% sul loro passaggio turno.

La Lazio andrà da subito alla ricerca del gol, ma la rete ospite sembra difficile, a 2,21, alta anche la quota sul finale di 0-1 che porterebbe le squadre ai supplementari, a 12,00. Per ribaltare il verdetto dell’andata ai biancocelesti servirebbero almeno due gol, l’opzione dello 0-2 finale è però proibitiva, offerta a 27,00. Ben Yedder ha messo la firma sulla gara di andata e potrebbe segnare anche nel secondo round, la sua rete è a 2,50. Segnerà più gol di Immobile? Il biancoceleste è a mezzo servizio ma probabilmente sarà in campo, parte comunque in svantaggio nella scommessa 1X2 marcatori, a 4,25 contro il 3,30 dell’andaluso. La parità tra i due vale 1,70.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.