Contro la Repubblica Ceca, prova generale per la Nazionale di Mancini prima degli Europei. Vittoria dell’Italia a 1,66, contro il 4,90 dei cechi. Il gol del centravanti della Lazio vale 1,75, occhio anche a Insigne, a 2,40.

Il countdown verso gli Europei è iniziato con l’ufficializzazione dei 26 nomi che rappresenteranno l’Italia a Euro2020. Prima dell’esordio contro la Turchia, Mancini trarrà le ultime indicazioni nella sfida amichevole con la Repubblica Ceca, in programma domani sera al Dall’Ara. I betting analyst di Stanleybet.it si concentrano anche e soprattutto sul reparto offensivo di azzurro: tutti gli indizi per un posto da titolare, soprattutto in vista della rassegna continentale, portano a Ciro Immobile che non a caso è il marcatore più probabile, a 1,75. Paga invece 4 volte la posta giocata l’ipotesi che l’attaccante biancoceleste vada a segno per primo. Andrea Belotti, 12 reti complessive siglate con la maglia della Nazionale, è il “ricambio” naturale di Immobile: contro i cechi, il centravanti del Torino a segno si gioca a 2,40. Gol che potrebbero arrivare anche dal centrocampo, il reparto con maggiore qualità a disposizione del “Mancio”: il quinto sigillo in carriera di Nicolò Barella con l’Italia si assesta a 5,25, mentre Federico Bernardeschi, pupillo del ct, e Lorenzo Pellegrini sono offerti a 4,00. Ancora più probabile una firma degli esterni d’attacco, in particolare Lorenzo Insigne (2,40), Domenico Berardi (2,75) e Federico Chiesa (3,00).

Quanto al risultato, Italia nettamente favorita su Stanleybet.it: segno «1» a 1,66. Il bilancio complessivo contro la Repubblica Ceca è in perfetta parità: 2 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte. Il successo ospite vale 4,90, mentre il terzo pareggio tra le due compagini è a 3,80. Si va verso una sfida da Over e da Goal con entrambe le opzioni a 1,81. Più alto, a 1,93, il No Goal che si è verificato in tutte e 6 le ultime uscite dell’Italia.