Quota ad hoc per l’attaccante del Napoli, che finora non ha mai segnato in Nations League. Italia favorita, a 2,25, ma il Portogallo ha disposizione due risultati su tre: pareggio a 3,15, vittoria a 3,25.

 

Per l’Italia di Mancini è l’ora del primo verdetto. Dopo aver scongiurato la retrocessione, agli azzurri serve assolutamente un successo, domani a San Siro contro il Portogallo, per sperare nella Final Four di Nations League. Partita di non facile interpretazione e le quote stilate dai trader di Stanleybet.it lo testimoniano. L’Italia è avanti, a 2,25, ma il «2» portoghese non è lontano, a 3,25. I nostri avversari mettono al sicuro primo posto e qualificazione anche con il pareggio, dato a 3,15, e comunque hanno a disposizione l’incontro casalingo con la Polonia, martedì prossimo, per risolvere la contesa a loro favore. Stando alle valutazioni dei bookmaker, fra Italia e Portogallo i gol non fioccheranno: l’Under è in effetti bassino, a 1,60, l’Over è decisamente più improbabile, a 2,20.

 

A proposito di gol: Stanleybet.it confeziona una giocata ad alta quota per Insigne, uno dei protagonisti più attesi, ancora in attesa di una rete nella Nations League. Una sua doppietta abbinata al successo azzurro vale 18 volte la scommessa. Il bomber azzurro più “caldo” è però Immobile, malgrado non sia ancora sicuro di scendere in campo dall’inizio: la rete dell’attaccante della Lazio è a 2,50. Fra i portoghesi, occhio ad André Silva, dato a 3,15, mentre una rete a sorpresa dello juventino Cancelo si gioca a 8,00.

 

 

Commenta su Facebook