Dopo il pareggio con la Polonia, l’Italia ospita l’Olanda a Bergamo e si gioca la possibilità di accedere alle Final Four di Nations League. Gli azzurri infatti sono al comando del Girone, con 5 punti, uno in più degli stessi olandesi e dei polacchi e una eventuale vittoria con gli Orange avvicinerebbe molto l’obiettivo qualificazione.

L’Italia ha già sconfitto l’Olanda ad Amsterdam per 1 a 0, un’altra vittoria è assolutamente alla portata degli Azzurri secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, proposta a 1.90, il successo olandese sale a 3.90 mentre un altro pareggio è dato a 3.50. Fiducia negli uomini di Mancini anche da parte degli scommettitori, con l’85% che ha puntato sul segno 1 nel match. Se si deve trovare un difetto a questa Italia, potrebbe essere la poca concretezza sotto porta nelle ultime uscite: gli Azzurri giocano e creano tanto, ma sprecano troppo. Mancini non cambia modulo ma potrebbe mandare in campo Immobile al posto di Belotti, il biancoceleste potrebbe portare quel gol che è mancato con la Polonia, l’opzione è a 2.75.

Probabile maglia da titolare anche per Kean, in rete a 3.00, stessa quota per il gol di Caputo che potrebbe entrare a gara in corso. Occhio anche all’opzione El Shaarawy, marcatore a 3.50 e nel secondo tempo a 4.80. L’Olanda, considerando anche l’amichevole con il Messico, non segna da tre gare consecutive, la rete all’Italia si gioca a 1.45 e i due maggiori indiziati a metterci la firma sono Depay, a 3.50, e Babel, a 4.50. Lo stesso risultato del match di andata, l’1 a 0, è ancora il più probabile, a 6.50.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.