Il pilota della Ferrari conquistò proprio a Spa, un anno fa, la prima vittoria nel circus. Un piazzamento nella Top 3 si gioca a 4,50. Bottas e Verstappen insidiano il britannico, già quattro volte primo in questa stagione.

 

Un anno fa, proprio sulla pista di Spa, conquistò la sua prima vittoria in Formula 1. Ripetersi domenica nel Gp del Belgio sarà difficile per Charles Leclerc, oggi alle prese con una Ferrari in difficoltà ma con cui è comunque riuscito a conquistare due podi nelle sei gare disputate finora. Sono proprio le performance in Austria e Inghilterra a lasciare uno spiraglio di ottimismo nelle quote Stanleybet.it, dove un altro piazzamento del monegasco nella top 3 di domenica prossima si gioca a 4,50. Lontanissime invece le chance di un altro successo, un colpo di scena che pagherebbe 65 volte la posta. Il tabellone sul vincitore della gara è prevedibilmente dominato da Lewis Hamilton, già quattro volte primo al traguardo: per il campione del mondo l’offerta è a 1,45, in netto vantaggio sul compagno di squadra della Mercedes, Valtteri Bottas, secondo a 4,50 alla pari con la Red Bull di Max Verstappen.

 

Gli occhi degli analisti sono puntati anche su Sergio Perez, che arriva dal quinto posto in Spagna. Il pilota Racing Point è il primo degli outsider, a quota 25,00 per la vittoria, mentre per il podio è testa a testa proprio con Leclerc, vista l’offerta a 4,25. Per Sebastian Vettel, invece, c’è un malinconico piazzamento nelle retrovie dei quotisti: per il tedesco il piazzamento nei primi tre posti vale 3,50 mentre per l’improbabile successo si arriva addirittura a 100,00.