Il colpo qualificazione vale appena 1,18. Vincendo domani sera con la Grecia, all’Olimpico, gli azzurri di Mancini staccherebbero il pass per Euro 2020 con tre giornate di anticipo e le quote Stanleybet.it danno gli azzurri super favoriti. La Grecia è del resto in piena crisi, tanto che il mese scorso è stata bloccata sul pareggio in casa propria dal Liechtenstein e nel girone è penultima e da tempo fuori dai giochi qualificazione, con 5 punti in 6 partite.

Per i nostri avversari il pareggio sarebbe un’impresa da 6,50, la vittoria un miracolo che varrebbe 14 volte la posta. L’Italia ha incassato nelle sue sei partite (tutte vinte) soltanto tre reti. Per questo la quota del No Goal scende a livelli inconsueti, fino a 1,35. Indovinare una partita con entrambe le squadre a segno (Goal) è un colpo da 2,95. Gli analisti però puntano su una strenua resistenza dei greci, che potrebbe evitare la goleada azzurra, cosicché le quote di Under (1,70) e Over (2,03) restano abbastanza equilibrate.

In una gara dal risultato prevedibile, al centro dell’attenzione finiscono i probabili bomber, primo fra tutti Federico Chiesa, al quale Mancini chiede il primo gol in nazionale maggiore, dato a 2,75 su Stanleybet.it. Belotti e Immobile viaggiano a bassa quota, 1,75, anche se solo uno dei due partirà titolare. A 2,20 la rete di Insigne, alla ricerca di rilancio dopo un periodo non felicissimo con il Napoli. Quota da bomber, 2,20, anche per Jorginho, che ha dalla sua la possibilità di calciare i rigori.

Commenta su Facebook