matchpoint sisal

La seconda finalista di Coppa Italia verrà decisa dal secondo round di Napoli – Inter, al San Paolo, con gli azzurri impegnati a difendere il prezioso gol di vantaggio e gli uomini di Conte obbligati alla rimonta.

Lo 0-1 dell’andata lascia ancora la qualificazione in bilico, ma la squadra di Gattuso ha un leggero vantaggio di cui farsi forte per provare a conquistare l’unico obiettivo concreto di questa stagione. Gli esperti di Sisal Matchpoint prevedono una sfida incerta, l’Inter ha la strada leggermente in salita ma parte favorita a 2.50, il Napoli è indietro di un soffio, a 2.75, mentre il pareggio si gioca a 3.50.

Per la qualificazione alla finale però, conducono i campani, a 1.45 mentre i nerazzurri sono dati a 2.75. Gli scommettitori credono nel Napoli in finale, il 70% ha infatti puntato sul passaggio turno degli azzurri. Occhi puntati sui reparti offensivi, vista la potenza degli attaccanti in campo ci si aspetta spettacolo, con l’Over 2.50 a 1.80 e il Gol a 1.62. Sfida interessante tra Mertens – fresco di rinnovo con il Napoli fino al 2022 dopo essere stato più volte accostato proprio all’Inter – e Lukaku: tra i due, l’interista si candida ad essere più decisivo, a 3.40, il belga è a 4.00, lo stesso numero di gol tra i due si gioca a 1.80.

Attenzione anche al match winner dell’andata, Fabian Ruiz il cui gol è a 5.50, più probabile la firma di Lautaro Martinez, a 2.75. Il Napoli, per i bookmaker, si candida ad antagonista della Juventus nel torneo, gli uomini di Gattuso infatti sono i secondi favoriti per la vittoria della Coppa nazionale, a 3.25. Più difficile l’impresa dell’Inter, proposta a 7.50. Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.