A pochi giorni dalla sfida di campionato, terminata 0-0, Milan e Napoli si ritrovano l’una contro l’altra per i quarti di finale di Coppa Italia. Stavolta la gara è da dentro o fuori, chi vince stacca il pass per la semifinale contro la vincente tra Inter e Lazio. I bookmaker di Sisal Matchpoint favoriscono gli azzurri, avanti a 2,26, il successo degli uomini di Gattuso vale 3,30, stessa quota per il pareggio. La squadra di Ancelotti è avanti anche nelle quote sul passaggio turno, la semifinale dei campani è infatti a 1,55, si sale a 2,30 per quella dei rossoneri. Anche gli scommettitori dicono Napoli, il 70% ha puntato sul segno 2 nel match e l’82% sugli azzurri in semifinale.

Nel match di campionato il Napoli ha dominato ma non è riuscito a superare il muro difensivo rossonero, capace di subire appena 1 rete nelle ultime 4 gare. Stavolta la rete dei partenopei è probabile, offerta a 1,24, ma a segnare dovrebbero essere entrambe le squadre, opzione a 1,78. Piatek è pronto a fare il suo esordio da titolare con la maglia rossonera e punta a lasciare il segno: il suo gol è a 3,25, sale a 6,25 se combinato alla vittoria milanista. A caccia del gol anche Insigne, a digiuno da quasi tre mesi. Il talento del Napoli è a secco dal 6 novembre scorso, quando segnò al Paris Saint Germain: anche il suo gol è a quota 3.25, mentre come primo marcatore è offerto a 7,50.

Tra Milan e Napoli, chi potrebbe essere una probabile finalista della competizione? Con le Scommesse On Demand è possibile puntare su chi raggiungerà la finalissima tricolore del 15 maggio e, tra rossoneri e azzurri, sono favoriti gli uomini di Ancelotti a 2.75 contro il 5,00 del Milan. Il Napoli è avanti anche per la vittoria, a 6,50 dietro solo alla Juventus, mentre il successo del Milan si gioca a 12,00.