È iniziato il countdown che porta alla finale di Europa League che si giocherà allo stadio Olimpico di Baku. Protagoniste Chelsea e Arsenal, pronte a dar vita a un derby londinese più sentito che mai, visto che in palio c’è l’ambito trofeo. I Blues sono gli unici ad aver conquistato la finale da imbattuti – con 11 vittorie e 3 pareggi – Sarri spera ora di concludere questo percorso senza macchia con la vittoria, per mettere in bacheca il suo primo trofeo in carriera.

Alla guida dei Gunners invece, c’è un “veterano” della competizione, Emery, che ha già conquistato 3 volte questo trofeo dal 2014 al 2016 quando allenava il Siviglia. Gli analisti di Sisal Matchpoint favoriscono il Chelsea, leggermente avanti a 2.40, per il trionfo dell’Arsenal si sale a 3.10, il pareggio nei 90 minuti vale 3.25. Più netto il vantaggio nella scommessa sul Vincente, a 1.72 i Blues, a 2.10 i biancorossi. Indecisi gli scommettitori, le preferenze differiscono di pochissimo: il 52% dice Chelsea, il 48% Arsenal.

La squadra di Sarri ha faticato non poco per arrivare al traguardo finale, basti pensare alla semifinale con il Francoforte, sudata fino ai calci di rigore. Sarà così anche stavolta? La vittoria dei Blues ai supplementari è proposta a 10.00, quella dei biancorossi sale 12.00 mentre l’opzione rigori vale 11.00 per entrambe. Si può puntare anche sul temutissimo Ribaltone, ovvero la squadra che passa in vantaggio, poi, si fa rimontare e infine superare: eventualità a 5.00.

Ricchissima l’offerta di Sisal Matchpoint per la finale di Europa League, tra le tante proposte in tabellone c’è ad esempio l’esclusiva Doppio Tempo Arbitro consulta monitor VAR in entrambi in tempi, a 9.00, oppure, sempre in esclusiva, assist di Hazard in entrambi i tempi, a 16.00. Stessa quota per un rigore sia nel primo che nel secondo tempo. A decidere una finale spesso sono gli episodi, come un calcio di rigore parato – eventualità a 12.00 per entrambi i portieri – oppure un gol nei minuti di recupero del secondo tempo, idea a 5.00. Da non perdere poi la sfida del gol tra Hazard e Aubameyang, anche questa equilibratissima con entrambi i bomber a 4.00 e il segno X a 1.67; oppure quella degli assist tra Willian e Ozil, con il primo favorito a 4.75 contro il 6.50 dell’avversario; e ancora, la sfida delle parate tra Cech e Kepa, che vede favorito il portiere del Chelsea a 1.90 conto il 2.40 dello spagnolo.

Si potrà anche scommettere sull’MVP della finale, chi sarà il miglior giocatore dell’incontro? Per gli esperti di Sisal Matchpoint i principali indiziati sono Hazard, a 3.50, e Aubameyang, indietro di un soffio, a 4.00. Buone chance anche per Lacazette a 5.50 e Pedro a 6.50. La gara potrebbe essere molto sentititi e combattuta, occhio dunque al rigore con espulsione, eventualità proposta a 7.50.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.