La quinta giornata della fase a gironi può emettere altri verdetti. La squadra di Allegri, in casa del Benfica, si aggrappa alle residue speranze di qualificazione; il successo rossonero in Croazia a 1,80. Mercoledì Inter e Napoli in discesa contro Viktoria Plzen e Rangers 

La Juventus non ha alternative: vincere le restanti due partite del Gruppo H è l’unica strada per restare aggrappata alla Champions League. La prima è quella con il Benfica, che già all’andata regalò un dispiacere alla squadra di Allegri, sfavorita a Lisbona nelle quote Snai: il «2» che rimanderebbe tutto all’ultima giornata (quando allo Stadium arriverà il Psg) vale 3,75 ed è a stretto contatto con il pareggio a 3,55 che eliminerebbe la Juventus. Il successo dei portoghesi si gioca invece a 1,97. Servirà quindi una grande impresa alla Juventus, la cui qualificazione agli ottavi paga addirittura 15 volte la posta, con il Benfica agli ottavi a 1,01 (il Psg viene dato per scontato e senza quota). Per la sfida del Da Luz, equilibrio tra Under (1,87) e Over (1,83), mentre il Goal a 1,70 parte in vantaggio sul No Goal a 2,05.  

Milan in Croazia – Più agevole, almeno a guardare la classifica del girone, la situazione del Milan, che va a Zagabria per affrontare la Dinamo con i favori della lavagna: il «2» al Maksimir vale 1,80, mentre «1» e «X» si giocano rispettivamente a 4,50 e 3,75. Per l’Under/Over, stesso equilibrio di Benfica-Juve: almeno tre gol a 1,83, esito “basso” a 1,87, con il Goal a 1,73 e il No Goal a 2,00. Nel Gruppo E, guidato dal Chelsea a sette punti con Salisburgo a sei e la coppia Milan-Dinamo a quattro, può succedere ancora di tutto: il Milan a 1,55 è la seconda favorita per il passaggio del turno dopo il Chelsea a 1,01, con i Blues che guidano anche la lavagna per il primo posto a 1,10.  

Inter e Napoli in casa – Mercoledì tocca alle altre due italiane, entrambe in casa ed entrambe strafavorite per la conquista dei tre punti. All’Inter, nel Gruppo C, basta battere in casa il Viktoria Plzen già eliminato per estromettere il Barcellona dalla Champions League e volare agli ottavi. Sembra tutto in discesa per i nerazzurri di Simone Inzaghi, con il segno «1» a 1,12 e la vittoria dei cechi addirittura a 22 (il pareggio è a 8,50). È già sicuro di un posto negli ottavi, invece, il Napoli di Luciano Spalletti, che in casa contro i Rangers ha la possibilità di tenersi dietro il Liverpool prima di andare ad Anfield a giocarsi il primo posto: l’«1» al Maradona paga solo 1,24.  

Articolo precedenteAssisi (PG), “Borghi Sicuri”: verifiche anche su rispetto normativa slot
Articolo successivoTrick&Win, in casa Microgame speciali palinsesti dedicati ad Halloween