Campioni d’Italia favoriti in casa della Dynamo Kiev: «2» a 1,85 – Pronostico sfavorevole per i biancocelesti che ospitano il Dortmund: il gol del bomber norvegese vale 1,90, Ciro si gioca a 2,25 – Mercoledì, Inter nettamente avanti con il Gladbach – Atalanta, «2» a bassa quota in casa del Midtjylland

Senza Ronaldo e con i dubbi accumulati in un inizio stagione non proprio brillante, la Juventus di Pirlo si presenta domani al primo appuntamento con la Champions League, in casa della giovane Dynamo Kyev di Mircea Lucescu. Per gli analisti di SNAI si tratta di un impegno alla portata dei bianconeri, favoriti in modo piuttosto netto. Il «2» viaggia a 1,85, il pareggio a 3,45, la vittoria ucraina vale 4,50. Nel suo campionato, la Dynamo occupa per ora la prima posizione, con 14 punti in 6 partite e tre gol incassati, dei quali solo uno nel primo tempo. Da considerare anche l’ipotesi di un pari al 45′, a 2,10. Quanto al risultato esatto, il più probabile è lo 0-1, a 6,50. Fra i probabili bomber comanda Morata, il cui gol si gioca a 2,75. Segue Dybala a 3,25. Nella Dynamo, occhio al ventenne Suprjaha, a 3,75.

Advertisement

Lazio a 3,35 – Domani scenderà in campo anche la Lazio, che ospita il Borussia Dortmund. Il brutto inizio di stagione dei biancocelesti genera un pronostico negativo: il «2» tedesco è largamente il risultato più probabile, a 2,00, mentre il pareggio è offerto a 3,90 e la vittoria della Lazio vale 3,35. La squadra di Inzaghi ha evidenti problemi difensivi (otto reti incassate nelle ultime tre partite di campionato), che abbassano la quota dell’Over fino a 1,50. In ogni caso, è molto probabile che entrambe le squadre trovino il gol, ecco perché la quota del Goal non supera 1,45. E a proposito di reti, lo spauracchio per i biancocelesti si chiama Haaland, che infatti è il bomber più probabile della sfida, a 1,90. Ciro Immobile, un ex, regge però il confronto, a 2,25.

A San Siro, match da Goal – Mercoledì toccherà alle altre due italiane di Champions League. Nettamente favorita l’Inter che ospita il Borussia Monchengladbach: «1» nerazzurro a 1,60, pareggio a 4,00, «2» tedesco a 5,50. Valutazioni orientate anche dall’inizio complicato del Gladbach, che in campionato ha ottenuto solo 5 punti in 4 partite. Dal canto suo, l’Inter non è stata certo inappuntabile fino a oggi, specie sul versante difensivo. Anche per questo è probabile una gara con reti da parte di entrambe le squadre (Goal a 1,65).

Atalanta, solo Over – Inizio soft per l’Atalanta, almeno sulla carta, in casa dei danesi del Midtjylland. La quota del «2» bergamasco non supera 1,55, il pari va a 4,50. In occasione dei preliminari, il Midtjylland sul proprio terreno ha rifilato 4 reti allo Slavia Praga (4-1), un altro successo interno si gioca a 5,50. L’Atalanta è abbonata all’Over, che anche stavolta è nell’aria, dato su SNAI a 1,42.