Il successo dei nerazzurri vale 1,55, contro il 5,35 dei tedeschi. Bianconeri a 1,80, lo spagnolo è il bomber più atteso. Atalanta a bassa quota in casa del Midtjylland mentre la Lazio parte da dietro con il Dortmund

Dopo il ko nel derby, l’Inter mercoledì debutta in Champions League ospitando il Borussia Moenchengladbach, avversario che riporta alla mente la famosa “gara della lattina” del 20 ottobre 1971. Antonio Conte chiede un pronto riscatto e le quote Stanleybet.it puntano forte sui nerazzurri, dati vincenti a 1,55 rispetto ai tedeschi in quota a 5,35. L’Over, dato a 1,65, si fa preferire all’Under, 2,10 mentre tra i risultati esatti più probabili c’è il 2-1, che si gioca a 8,00. Lo stesso risultato a favore dei tedeschi (1-2) pagherebbe invece 17 volte la posta. Protagonista annunciato è Romelu Lukaku, 11 presenze e 9 reti lo scorso anno in Europa con l’Inter: il gol del 9 nerazzurro è dato a 1,75 mentre sul fronte opposto attenzione a Lars Stidl: la firma del capitano del Borussia si gioca a 3,75.

Advertisement

La Juventus vola in Ucraina per affrontare domani la Dinamo Kiev che non incrocia in Europa da ben 18 anni e contro la quale comunque non ha mai perso. I bianconeri sono spinti anche dai quotisti di Stanleybet.it che li vedono vittoriosi a 1,85 contro il 4,70 dei padroni di casa. L’assenza di CR7 contribuisce a far pendere la bilancia verso l’Under, 1,72, rispetto all’Over, a 2,00. Lo 0-2 bianconero si gioca a 8,20, quello ucraino sale a 22. Dopo il gol a Crotone, Morata punta a ripetersi in Europa: la rete dello spagnolo è in quota a 2,40, segue Chiesa a 2,75. Sul versante opposto il bomber sloveno Benjamin Verbič sarà il pericolo numero uno per la difesa juventina: il suo gol è dato a 4,25.

Lazio e Atalanta completano il quadro delle formazioni italiane impegnate in Champions. I biancocelesti, che ritrovano Immobile, ospitano domani il Borussia Dortmund del fenomeno norvegese Haaland: il successo della squadra di Inzaghi è a 3,25 contro il 2,05 dei favoriti gialloneri. Esordio più leggero, sulla carta, per l’Atalanta, il cui blitz in casa del Midtjylland è dato a 1,50, contro il successo danese a 5,75.