La favola Champions dell’Atalanta approda nel Regno Unito, all’Etihad Stadium, ma il confronto di domani con il Manchester City è un ostacolo quasi proibitivo, come confermano le valutazioni dei trader Stanleybet.it, che assegnano al segno «1» dei Citizens un comodo 1,20, mentre l’impresa nerazzurra vale 12 volte la scommessa.

A Gasperini, dopo le due sconfitte iniziali nel girone, per avviare la rimonta verso la qualificazione basterebbe anche un pareggio, dato a 6,60. L’Atalanta vista nel primo tempo di sabato scorso contro la Lazio può comunque impensierire la macchina di Guardiola, che in Champions va a pieno regime (due vittorie senza neanche un gol incassato), ma in Premier si è recentemente inceppata proprio in casa, battuta 2-0 dal Wolverhampton. In ogni caso, viste le attitudini delle due squadre, è altamente probabile una partita ricca di emozioni e gol, tanto che la quota dell’Over su Stanleybet.it piomba a livelli inconsueti, 1,30, mentre l’Under si impenna fino a 3,20. Quanto ai probabili marcatori, i gol di Aguero e Gabriel Jesus sono decisamente nell’aria, rispettivamente a 1,65 e 1,70, Muriel e Ilicic rispondono a 2,20.

Domani scende in campo anche la Juventus, all’Allianz Stadium contro il Lokomotiv Mosca. Quote a dir poco divaricate: il segno «1» bianconero vola bassissimo, a 1,22, il blitz russo si gioca a 12. Il Lokomotiv, che ha battuto a domicilio il Bayer Leverkusen e ha ceduto in casa propria all’Atletico Madrid, cercherà di limitare i danni e di non scoprirsi: possibile una «X» alla fine del primo tempo, data a 2,65, mentre il pareggio a fine partita è un obiettivo molto meno probabile, a 5,90.

Mercoledì sera l’Inter, ancora ferma a un punto dopo due partite, si gioca gran parte delle proprie chance a San Siro con il Borussia Dortmund, che ha preso un buon punto casalingo con il Barcellona e ha vinto in bello stile a Praga, tenendo in entrambe le occasioni la porta inviolata. Pronostico in equilibrio: leggermente favoriti i nerazzurri, a 2,45, a ridosso i gialloneri a 2,80. La «X», che piacerebbe solo agli ospiti, è a 3,25.

Trasferta insidiosissima per il Napoli, sul campo del Salisburgo. Gli austriaci in casa loro sono delle furie: nei sette incontri stagionali casalinghi (tutti vinti) hanno segnato 33 volte, quasi cinque gol a partita. In patria la loro superiorità è schiacciante, ma fa testo anche il 6-2 rifilato al Genk in Champions League. Quote Stanleybet.it in equilibrio quasi perfetto: «1» a 2,60, «2» a 2,50, pareggio a 3,50. Avendo segnato valanghe di gol, il Salisburgo conta sette Over su sette match in casa. L’ottavo della serie si gioca comprensibilmente a bassa quota, 1,43.

Commenta su Facebook