Pronostico in equilibrio fra bianconeri (2,60) e blaugrana (2,70). Una rete del nuovo astro del Barça vale 3 volte la scommessa – Inter avanti a Kharkiv con lo Shakhtar reduce dall’impresa di Madrid – Atalanta favorita con l’Ajax – Lazio da «2» a Brugge.

 

Advertisement

In teoria, un confronto stellare; in pratica, un match delicato tra due squadre in difficoltà: Juventus e Barcellona si ritrovano mercoledì sera all’Allianz Stadium dopo un inizio di stagione complicato. In palio, il primo posto in un girone di Champions che vede le altre due squadre (Dynamo Kiev e Ferencvaros) teoricamente già fuori dal discorso qualificazione. Il pronostico degli analisti SNAI è sul filo dell’equilibrio, con una leggera sfumatura bianconera: il segno «1» vale 2,60, il «2» catalano si ferma a 2,70, il pareggio vale 3,40. Le due squadre si sono incontrate l’ultima volta allo Stadium nel novembre 2017. Anche allora si trattava della fase a gironi della Champions e l’incontro finì 0-0, dopo che al Camp Nou il Barcellona aveva vinto 3-0. Ricordo migliore, per la Juve, la sfida ai quarti dell’aprile 2017, quando la squadra di Allegri batté i catalani 3-0 e volò in semifinale. Lo stesso risultato, mercoledì, pagherebbe 28 volte la scommessa. Quanto ai possibili marcatori, vista la probabile assenza di Ronaldo, è Messi in cima ai favoriti, anche se in Liga finora ha segnato solo un gol in 5 partite: la sua rete vale 2,50, poco di meno di quella di Morata, a 2,75. A 3,00 la coppia contrapposta Dybala-Fati (il diciottenne del Barça sta andando alla grande in Liga, con 4 reti in 5 partite). Per il capitolo ex, la rete di Pjanic (che ha visto il Clasico dalla panchina) si gioca a 6,00, quella di Arthur è data a 10.

 

Inter, qualificazione a 1,63 – Il secondo turno di Champions vedrà in campo domani Inter e Atalanta. La squadra di Conte va a Kharkiv a incontrare lo Shakhtar Donetsk, due mesi dopo la sfida in Europa League di Dusseldorf, vinta nettamente dall’Inter, 5-0. Per SNAI, nerazzurri favoriti anche stavolta: il segno «2» è a 1,83, il pari a 3,85, la vittoria ucraina si gioca a 4,00. Non pesa quindi sul pronostico l’impresa dello Shakhtar, che nel primo turno è andato a vincere in casa del Real (2-3). La sconfitta dei Blancos e il pareggio dell’Inter a San Siro contro il Borussia Monchengladbach hanno comunque complicato il discorso qualificazione. Spagnoli (1,53) e nerazzurri (1,63) restano favoriti, ma tedeschi (2,15) e ucraini (2,20) non sono lontani.

 

Atalanta, solo Over – L’Atalanta riparte dal successo esterno con il Midtjylland e gioca con l’Ajax una sorta di spareggio qualificazione, considerando il Liverpool verosimilmente in porto. Quote favorevoli ai bergamaschi, con il segno «1» a 1,80. L’Ajax ha perso in casa con il Liverpool al debutto (0-1), poi in Eredivisie ha seppellito il Venlo con un insolito 0-13. Una vittoria al Gewiss Stadium pagherebbe 3,80, un pareggio vale 4,25. Viste le abitudini delle due squadre, facile pronosticare un match da Over, che infatti piomba a 1,30, con l’Under che vola altissimo, a 3,25.

 

Insidia Brugge – Reduce dal grande successo con il Borussia Dortmund, la Lazio gioca sul campo del Brugge, che a sua volta ha battuto a domicilio lo Zenit. Trasferta insidiosa, ma biancocelesti leggermente favoriti, a 2,40. Il successo dei belgi è dato a 2,90, il pareggio a 3,45. La Lazio è favorita anche per il primo posto nel girone, a 2,00. Il Dortmund segue a 2,60.