matchpoint sisal

L’Inter ha sprecato la grande chance di superare la Juventus in testa alla classifica, pareggiando con il Parma e non approfittando del mezzo passo falso dei bianconeri con il Lecce. I nerazzurri vogliono dimenticare subito il mancato sorpasso alla capolista nella trasferta di Brescia, scivolato invece al penultimo posto dopo la sconfitta con il Genoa.

I padroni di casa vanno a caccia di punti importanti in chiave salvezza, ma difficile pensare che i nerazzurri non centrino la vittoria due volte di fila: gli esperti di Sisal Matchpoint favoriscono infatti la squadra di Conte, avanti a 1.57, la vittoria delle Rondinelle è a 5.50 mentre il pareggio vale 4.25. Anche gli scommettitori si schierano con l’Inter, il 96% ha scelto il segno 2 nel match. Nelle ultime 2 di campionato, i nerazzurri hanno subito 5 reti, attenzione al gol bresciano, a 1.45, e soprattutto all’ex Balotelli che potrebbe segnare alla squadra con cui ha debuttato in Serie A: il gol di Super Mario è a 3.50. Difficile però pensare che l’Inter non segni al Rigamonti visto che in questa stagione i nerazzurri hanno segnato in tutte le partite disputate, la rete ospite sembra infatti certa, a 1.07.

Tanti i pericoli nerazzurri, Lukaku su tutti che ha già salvato il risultato con il Parma, la sua rete nel primo tempo è a 4.00, stessa quota per il gol di Lautaro Martinez nei primi 45’. Esposito spera di ritagliarsi un po’ di spazio nella ripresa, il suo gol nel secondo tempo è dato a 4.00. Parma – Hellas Verona è l’altro anticipo della decima di campionato, con i ducali che, in caso di vittoria, potrebbero inserirsi nella lotta per l’Europa League. Galvanizzati per aver fermato l’Inter nella scorsa giornata, i padroni di casa puntano al successo e sembrano avere più chance, a 2.20.

La squadra di Juric va a caccia di punti importanti per guadagnare posizioni in classifica, ma per la vittoria del Verona si sale a 3.50. Il pareggio si gioca a 3.20. L’80% degli scommettitori si schiera con il Parma. La difesa del Verona è, insieme a quella della Juventus, la meno battuta del campionato, con 8 gol subiti in 9 giornate: la gara è da Under 2,50, a 1.75, il Gol si gioca a 1.72. Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.