Domani alle 12:30 in campo per evitare di scucire anzitempo lo scudetto dalla maglia

Cinquanta giorni dopo torna in campo anche la serie A di calcio ferma ai box per i mondiali del Qatar. Alle spalle di un Napoli in fuga con otto punti vantaggio sul Milan campione d’Italia in carica c’è la Juve a trentuno punti, Lazio e Inter a trenta e via via poi tutte le altre. Il primo fischio d’avvio, alle 12:30, del sedicesimo turno è in quel di Salerno dove la formazione di casa ospiterà il club rossonero. I granata pur avendo un ritardo di sedici punti in classifica con diciassette punti all’attivo navigano con un rassicurante distacco dalla zona retrocessione.

Le due squadre si ripresenteranno in campo con il primario obiettivo di continuare a muovere la classifica. Nell’ultime tre uscite di campionato i campani hanno rallentato la corsa con il pari con la Cremonese ed i due passi falsi contro Fiorentina e Monza. Sette punti hanno, invece, conquistato i milanisti grazie ai successi con Spezia e Fiorentina ed il pareggio con la Cremonese. I precedenti confronti sono a tinte rossonere. Bisogna andare indietro al campionato 1947/1948 per registrare l’unico successo granata nelle sei gare ufficiali sinora disputate. Lo scorso anno all’Arechi terminò 2 a 2 e poi quattro vittorie del Milan.

Novità in vista per le formazioni che potrebbero essere schierate in campo. Nicola, il tecnico autore della miracolosa salvezza della scorsa stagione, probabilmente proporrà il portiere messicano Ochoa e l’ex Piateck marcatore a 4,45. Pioli, dal canto suo riproporrà in avanti come riferimento della squadra Giroud il maggior indiziato a finire sulla lista degli uomini goal la cui rete è bancata bassa a 2,20, non particolarmente distante da Rafael Leao a 2,47 ed Ante Rebic a 2,60. Per i betting analyst di BetFlag sono gli ospiti i maggior indiziati al successo finale e propongono sulla lavagna il 2 basso a 1,50, distante dall’1 granata a 6,35 e con l’X che è suggerito a 4,50.

Articolo precedenteYGAM partner ufficiale di ICE London 2023
Articolo successivoRunning Rich Reels, omologato il primo videogioco d’azzardo dedicato ai giocatori del casinò