adm dogane monopoli agenzia
Print Friendly, PDF & Email
(Jamma) – Adm comunica a tutti i concessionari dei giochi pubblici, ai titolari di raccolta in rete fisica e ai punti di raccolta in rete fisica che “Con riferimento alla determinazione direttoriale n. 8718 del 19 gennaio 2018, e di seguito alla comunicazione n. 10649 del 24 gennaio u.s., si riportano di seguito le modalità per effettuare i versamenti previsti dalla proroga onerosa di cui all’art.1, comma 1048, della legge n. 205/2017.

Il codice tributo da riportare nel modello F24 per il versamento delle somme dovute è
5466, da utilizzare inserendo le seguenti informazioni:
• nel campo “ente”, la lettera “M”;
• nel campo “sigla provincia”, nessun valore;
• nel campo “codice identificativo”, il codice concessione ovvero “999999” per i titolari di CTD;
• nel campo “rateazione”, il numero della rata nel formato “NNRR”, dove “NN” rappresenta il
numero della rata in pagamento e “RR” indica il numero complessivo delle rate (es. 0102 – prima rata di due rate complessive); nel caso di pagamento in un’unica soluzione il campo è valorizzato con “0101”;
• nel campo “mese”, il mese di riferimento in cui si effettua il pagamento, nel formato “MM”;
• nel campo “anno di riferimento”, l’anno 2018.
I Concessionari e Titolari di raccolta in rete fisica sono tenuti a comunicare ai soggetti regolarizzati ai sensi dell’art. 1, comma 643, della legge n. 190/2014 e successive integrazioni, che effettuano la raccolta per il loro tramite, l’obbligo di versamento delle somme dovute e a controllarne il rispetto dei termini e della correttezza dell’importo”.
Commenta su Facebook