Si torna subito in campo in Premier League e gli occhi sono tutti puntati sull’Old Trafford dove si affrontano Manchester United e Arsenal. Nello scorso turno è arrivata un’altra mezza battuta d’arresto per la squadra di Mourinho: il 2 a 2 con il Southampton ha allontanato ancora di più i Red Devils dalla vetta, occupata dal Manchester City ora distante 16 punti.

Se la passa meglio l’Arsenal, imbattuto da 12 gare consecutive in Premier League e da 19 tra campionato e coppe e reduce dalla vittoria nel derby con il Tottenham. Per i bookmaker di Sisal Matchpoint, la gara è molto equilibrata, i Red Devils non possono più sbagliare se vogliono ancora ambire a recuperare sul gruppetto in lotta per la zona Champions: la loro vittoria è a 2,37. Leggermente più alta la quota per il successo dei Gunners, a 2,92, mentre il pareggio è offerto a 3,50. Gli scommettitori credono negli uomini di Mourinho, il 63% ha scelto il segno 1, si schiera con l’Arsenal il 20%.

Lo United sembra soffrire le partite casalinghe, con 3 vittorie su 6, e in particolare è carente in fase realizzativa, con appena 8 gol messi a segno davanti al proprio pubblico. Gli ospiti invece, contano finora l’attacco più prolifico lontano da casa con 16 reti. Il loro gol appare scontato, a 1,20 mentre l’opzione che siano entrambe le squadre a segnare si gioca a 1,45.

Il match si preannuncia comunque ricco di spettacolo con il Gol a 1,45 e l’Over 2.50 a 1,56. L’Arsenal è in piena zona Champions, al quarto posto e ad appena un punto dal Chelsea, terzo. La qualificazione alla prossima Champions sembra a portata di mano ed è proposta a 2,00, più difficile l’aggancio al quarto posto dei Red Devils, distanti 8 punti e con il piazzamento tra le prime 4 che sale a quota 5,00.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.

Commenta su Facebook