matchpoint sisal

La 21esima di campionato è la giornata dei big match, a cominciare dall’ anticipo del sabato sera Milan – Napoli. I rossoneri si sono ripresi il quarto posto e devono difenderlo dalle romane, gli azzurri non mollano l’inseguimento alla Juventus. La gara si preannuncia combattuta, ma gli analisti di Sisal Matchpoint favoriscono i campani, che non perdono contro il Milan dal 2014: il segno 2 è a 2,05. La vittoria rossonera è offerta a 3,60, a 3,50 il pareggio.

Decisi gli scommettitori, 8 su 10 hanno scelto il Napoli. Grande entusiasmo in casa rossonera per l’arrivo di Piatek, che potrebbe debuttare già contro gli azzurri, dando vita a un derby polacco in attacco contro Milik, suo rivale in Nazionale. Sul tabellone Matchpoint si può puntare su chi sarà più decisivo nel match, Milik è in vantaggio a 3,60 contro il 4,00 del neo rossonero. Il pareggio tra i due è a 1,70. Altra sfida, quelle delle parate tra Donnarumma e Meret, tra i più giovani portieri del campionato e probabilmente futuri rivali in Nazionale. Nella scommessa 1X2 parate, il milanista sarà il più impegnato, a 1,60, Meret è a 4,00.

In una domenica ricca di scontri diretti tra le formazioni di vertice, spicca anche Atalanta – Roma, divise da due punti in classifica e all’inseguimento del quarto posto. I bookie favoriscono la Dea, a 2,20, la vittoria giallorossa è a 3,15 a 3,55 il pareggio. Equilibrio tra gli scommettitori, il 40% si schiera con i nerazzurri, il 22% con i capitolini, per il 38% sarà un pareggio. Nell’ultima giornata i bergamaschi hanno ribadito di essere il migliore attacco della Serie A segnando 5 reti al Frosinone, di cui 4 di uno scatenato Duvan Zapata, già salito a quota 14 centri stagionali, come Ronaldo e Quagliarella. La sua rete ai giallorossi vale 2.50, la doppietta è a quota 11,00. L’Inter va a Torino in difesa del terzo posto e parte favorito a 2,10, con la vittoria granata a 3,60 e il pareggio a 3,35. Nerazzurri in crisi di gol: nelle ultime 6 hanno segnato solo 4 reti e Icardi è a secco da più di un mese. Il suo ritorno al gol è probabile, offerto a 2.10.

A chiudere la domenica altro big match, quello tra Lazio e Juventus. Con la sconfitta contro il Napoli, la squadra di Inzaghi si è confermata debole con le grandi, per di più con i bianconeri non vince in campionato all’Olimpico dalla stagione 2003-2004. Anche stavolta i tre punti sembrano destinati alla sponda bianconera: il pronostico dice Juve, a 1,80, il successo biancoceleste è a 4,60, il segno X si gioca a 3.55. Si schierano con la capolista anche gli scommettitori, il 90% ha infatti puntato sul segno 2. Immobile scalpita e vuole segnare anche per accorciare la distanza da Ronaldo nella classifica cannonieri. Il favorito nella scommessa 1X2 marcatori è però il bianconero, a 2,55 contro il 5,00 del biancoceleste. Una doppietta? A 6,50 quella di CR7, per quella di Immobile si sale a 16,00.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.

Commenta su Facebook