Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – La German Football Association (DFB) ha sospeso l’attaccante del Monaco 1860, Olic, per due partite a causa di alcune scommesse effettuate su match della seconda divisione. Il trentasettenne attaccante croato ha ricevuto una sanzione del valore di 20mila euro per aver puntato su nove partite della Bundesliga 2 tra il 26 agosto e l’11 settembre.

“La sanzione riguarda il reato commesso contro il divieto di effettuare scommesse previsto dalla DFB,” ha dichiarato Hans Lorenz, presidente della DFB Sports Court. Olic ha ammesso l’errore. Inoltre, anche il club ha imposto una sanzione aggiuntiva nei confronti del giocatore, che è al momento infortunato e salterà le prossime partite contro Fortuna Düsseldorf e Stoccarda.

Commenta su Facebook