Il Consiglio Regionale del Lazio ha approvato un emendamento alle norme sul gioco d’azzardo che esclude limitazione per le scommesse relative alle corse dei cavalli nelle giornate in cui si svolge il programma di corsa all’ippodromo.

Si tratta di un emendamento al pdl Collegato approvato nella giornata di ieri relativamente all’articolo in materai di modifiche alla norma regionale sul gioco d’azzardo.

L’emendamento in questione recava la firma dell’assessore Sartori.